x
Chess - Play & Learn

Chess.com

FREE - In Google Play

FREE - in Win Phone Store

VIEW

Quando muore una persona amata

EETech
Jan 10, 2012, 3:03 PM 0

Un insopportabile senso di vuoto

Nicolle era una bambina sana. Una sera, però, si lamentò per un forte mal di testa e i suoi la portarono all’ospedale. La sera dopo, mentre era sotto osservazione, ebbe un attacco cardiaco. Esami più approfonditi rivelarono una rara infezione batterica che si era diffusa ai polmoni, ai reni e al cuore. Nel giro di 48 ore Nicolle morì. Aveva solo tre anni.

LA MORTE di una persona amata è una delle esperienze più devastanti che un essere umano possa vivere. A volte il dolore sembra insopportabile. “Nicolle mi manca tantissimo”, dice Isabelle, la madre. “Mi mancano i suoi abbracci, l’odore della sua pelle, il suo affetto. Mi manca il fiore che mi portava ogni giorno. È sempre nei miei pensieri”.

Avete perso anche voi una persona a cui volevate molto bene, forse il coniuge, un figlio, un fratello, un genitore o un caro amico? Se è così, come potete affrontare il dolore?

Online Now