Campionati Internazionali Studenteschi - Venezia

Campionati Internazionali Studenteschi - Venezia

El-Pinto
El-Pinto
Dec 2, 2016, 6:31 AM |
0

L'11 e il 12 novembre scorso si sono svolti a Colonia i campionati internazionali studenteschi di scacchi. Al torneo partecipavano le squadre della scuole delle città di Colonia, Novara, Vienna e Venezia.

Un grande successo per Venezia che si riconferma vincitrice del torneo per la terza volta consecutiva bissando le edizioni di Vienna e Novara gli scorsi anni.

php9MbHzT.jpeg

La sala di gioco durante la cerimonia di apertura, sul palco un coretto di bambini

Nel torneo U15, novità di quest'anno (precedentemente era U16), trionfo del liceo Benedetti di Venezia davanti al Maroltigergasse di Vienna e alla Liebfrauenschule (la scuola ospitante). La seconda miglior squadra delle veneziane è il liceo Foscarini, 4°.

Tra le migliori scacchiere Lorenzo Corti del Foscarini

phpuj6QYS.jpeg

Al centro i 5 ragazzi campioni U15 del Benedetti

php1e7Z4t.jpeg

La premiazione di Lorenzo Corti

Nel torneo U19 ottimo secondo posto dei vincitori delle ultime due edizioni, il liceo mestrino Giordano Bruno. Un risultato che rispetta il pronostico: si presentavano con una squadra più debole delle edizioni precedenti causata dalla mancanza di un forte giocatore, ora all'università. La squadra in questione era composta da Davide Guidobene (elo 2002), Francesco Pintonello (elo 1481), Andrea Pavan (elo 1369), Mattia Gasparini.

Vince invece il torneo, come ci si aspettava, il liceo veneziano G.B. Benedetti. Squadra che aveva già vinto a Vienna nel 2014 nel torneo U16, e che lo scorso anno ad Arona aveva partecipato all'U19 dando vita a una sorta di match interno al torneo ad altissimo livello con il Bruno (il quale alla fine era riuscito a spuntarla). Una squadra davvero tosta, con giocatori tutti ad altissimo livello: Tommaso Latella (elo 1761), Grigory Petrenko (elo 1669), Marco Restifo (elo 1565), Giulio Mastrogiovanni (elo 1634).

Terzi infine i ragazzi della Franklinstrasse di Vienna.

Migliori scacchiere tutte delle prime due squadre: Guidobene (liceo Bruno), Petrenko, Restifo, Mastrogiovanni (tutti del liceo Benedetti).

phpvFn0PC.jpeg

Le premiazioni per le migliori scacchiere: da sinistra: Petrenko, Restifo, Mastrogiovanni, Guidobene

 Alla fine il torneo è stato vinto complessivamente dalla città di Venezia, secondo un calcolo che considera le due migliori scuole di ogni città.

phpASSLxG.jpeg

La premiazione finale con tutti gli scacchisti veneziani

Non solo scacchi però a Colonia! Marco Restifo, uno dei campioni del torneo U19 ha realizzato un eccellente filmato sul viaggio e sul torneo.

Guarda il video

 

Eventuali errori vengano riportati nei commenti