Come fare progressi negli scacchi

Come fare progressi negli scacchi

CHESScom
CHESScom
1 mar 2017, 00:00 |
19 | Per principianti

Negli scacchi, qualsiasi sia il tuo livello di gioco, puoi sempre fare progressi. E se adotti il giusto atteggiamento e delle buone abitudini, fare progressi può essere divertente e semplice. Per fare progressi dovrai imparare le regole, giocare molte partite, analizzare il tuo gioco, esercitarti con i problemi, studiare i finali, non perdere tempo sulle aperture e ricontrollare sempre le tue mosse.

1. Assicurati di conoscere le regole.
Non importa se non sei del tutto sicuro delle regole del gioco o se invece pensi di padroneggiarle. A meno che tu non sia già un giocatore di scacchi esperto, è sempre consigliabile ripassare le mosse dei pezzi e le regole speciali degli scacchi. Troverai le regole e le strategie di base qui.

2. Gioca molte partite.

Non si migliora in nessun campo se non ci si esercita il più possibile, e gli scacchi non sono un'eccezione. Approfitta di qualsiasi occasione per giocare una partita - fuori casa, al computer, o a casa.

3. Analizza e impara dalle tue partite.

Giocare senza analizzare in genere non serve a nulla. Ogni partita contiene errori e occasioni mancate. Se vuoi migliorare, devi imparare da entrambe. L'analisi automatica computerizzata ti può aiutare a capire meglio le partite che hai giocato.

4. Esercitati con i problemi di scacchi.
Le tattiche sono piccoli problemi in miniatura che attendono di essere risolti. Simulano situazioni di gioco reale in cui tu hai la possibilità di vincere. È come giocare a scacchi, ma saltando direttamente alla parte interessante in cui stai già vincendo! Prova a risolvere alcuni problemi gratuiti.

5. Studia i finali fondamentali.

Sorprendentemente, la maggior parte delle partite di scacchi non si concludono in fretta, ma dopo molte, ma molte mosse e dopo che la maggior parte dei pezzi sono stati cambiati. Spesso rimarranno sulla scacchiera solo i re e qualche pezzo e/o pedone. Questo è il cosiddetto "finale", nel quale di solito il tuo obiettivo sarà quello di promuovere uno dei tuoi pedoni a donna. Imparare a giocare i finali ti aiuterà a vincere molte partite. Puoi esercitarti a giocare alcuni dei finali più comuni qui.

6. Non perdere tempo nel memorizzare le aperture.

Molti giocatori di scacchi commettono l'errore di perdere tempo a memorizzare noiose sequenze di mosse (le cosiddette “aperture”). Il problema è che la maggior parte degli avversari non conoscono molte aperture e, anche nel caso in cui ne conoscano alcune, la probabilità che giochino proprio le linee di gioco che hai studiato sono comunque molto ridotte. Perciò, dall'inizio, pensa piuttosto ad imparare dei buoni principi generali per l'apertura e non intestardirti a voler memorizzare tutte le mosse.

7. Ricontrolla sempre le tue mosse.

Una delle cose più importanti per fare progressi negli scacchi è evitare le mosse sbagliate. La maggior parte delle partite si perdono a causa di sviste. Dunque, prima di fare una mossa, controlla due volte per essere sicuro che il tuo re rimanga al sicuro e che tu non stia lasciando pezzi indifesi in presa.

Quando sarai pronto per incominciare a fare progressi negli scacchi, iscriviti a Chess.com per giocare ed imparare gratis!

Altro da CHESScom
Come si Gioca a Scacchi | Le Regole e i 7 Primi Passi

Come si Gioca a Scacchi | Le Regole e i 7 Primi Passi

Annunciamo Il Maker GIF Di Chess.com

Annunciamo Il Maker GIF Di Chess.com