Notizie
Doppio Oro Per L'Azerbaigian Al Mondiale U20; Magnifico Sonis Quarto!!
Oro per Abdulla Gadimbayli e Govhar Beydullayeva dell'Azerbaigian al Campionato Mondiale U20. Foto: Przemek Nikiel/FIDE.

Doppio Oro Per L'Azerbaigian Al Mondiale U20; Magnifico Sonis Quarto!!

PeterDoggers
| 0 | Cronaca evento scacchistico

Il Campionato del Mondo Giovanile di Scacchi 2022 è stato un successo clamoroso per l'Azerbaigian: l'IM Abdulla Gadimbayli ha vinto la Sezione Open mentre la WGM Govhar Beydullayeva si è assicurata l'oro nella Sezione Femminile. L'evento, riservato ai giocatori fino ai 20 anni d'età, si è concluso sabato in Sardegna, Italia.

Come rivedere le partite e i risultati?
Potete trovare tutti i dati del Campionato del Mondo Giovanile di Scacchi qui: Open | Femminile.


Entrambi i giocatori Azerbaigiani hanno confermato ancora una volta il loro talento, pur avendo già fatto ottime performance al Campionato Europeo Individuale di Scacchi  che si è tenuto qualche mese fa in Slovenia. Lì Beydullayeva ha ottenuto il miglior punteggio tra tutte le donne che hanno partecipato, mentre Gadimbayli se l'è cavata sufficientemente bene da qualificarsi per la prossima FIDE World Cup.

Nel Mondiale Giovanile di quest'anno, organizzato con la sponsorizzazione della Regione Autonoma della Sardegna in un resort turistico di Cala Gonone, Gadimbayli ha superato altri quattro giocatori per spareggio tecnico e ha vinto il torneo imbattuto con 8/11. Il GM ungherese Adam Kozak ha ottenuto l'argento, mentre l'IM georgiano Nikolozi Kacharava ha ricevuto il bronzo. Purtroppo solo medaglia di legno per il primo italiano in classifica, Francesco Sonis, che con una prestazione esaltante da 2643 e partendo da nono di tabellone ha chiuso il torneo anche lui imbattuto e sempre con 8/11, guadagnando 15,7 punti Elo!

Per Kozak è stata un'amara delusione, poiché prima dell'ultimo turno si trovava con mezzo punto di vantaggio sugli altri contendenti: gli sarebbe bastata solo una patta per ottenere il titolo, ma non è riuscito a difendere un finale inferiore:

Il primo di tabellone era un nome già ampiamente conosciuto nel mondo degli scacchi: il GM Andrey Esipenko, che come è noto ha sconfitto il GM Magnus Carlsen al Tata Steel del 2021, è anche lui rimasto imbattuto; ma ha pareggiato qualche partita di troppo, rimanendo dietro a questo gruppo di testa... che fosse proprio il mezzo punto perso per strada con il nostro Sonis?

Una delle partite più impattanti per Esipenko è stata quella giocata contro Gadimbayli: vi ha ottenuto posizione vinta, ma gli è sfuggita proprio il bel tatticismo che avrebbe chiuso a suo vantaggio l'incontro:

Gadimbayli, che grazie alla vittoria del torneo ha ottenuto direttamente la categoria di grande maestro, ha definito la competizione di 11 turni "difficile" e "stressante". Si vede anche dalla lunghezza media delle sue partite, 49 mosse. Un'altra partita chiave per lui è stata quella del nono turno, che è riuscito a vincere nonostante il finale fosse piuttosto pari. Il suo avversario, poi arrivato terzo, ha scelto il piano sbagliato:

Per Gadimbayli, 18° nel tabellone di partenza, è in realtà il secondo titolo mondiale: vinse già il Campionato U8 12 anni fa. Ha anche un titolo di campione nazionale dell'Azerbaigian, risalente al 2018. 

 Campionato Mondiale U20 | Classifica Finale (Primi 20)

Rk. SNo Fed Titolo Nome Rtg Pts. TB1 TB2 TB3
1 18 IM Gadimbayli, Abdulla 2499 8 0 71,5 77
2 14 GM Kozak, Adam 2516 8 0 71,5 76,5
3 15 IM Kacharava, Nikolozi 2512 8 0 70,5 75
4 9 GM Sonis, Francesco 2531 8 0 67,5 73
5 4 GM Mendonca, Leon Luke 2558 8 0 65,5 69,5
6 1 GM Esipenko, Andrey 2668 7.5 0 71 77
7 2 GM Nesterov, Arseniy 2567 7.5 0 65 70
8 22 IM Samunenkov, Ihor 2473 7.5 0 63,5 68,5
9 16 GM Petkov, Momchil 2511 7.5 0 60,5 64,5
10 13 IM Davtyan, Artur 2517 7.5 0 59 64
11 7 GM Muradli, Mahammad 2550 7.5 0 58,5 62,5
12 3 GM Svane, Frederik 2566 7 0 72,5 78,5
13 5 IM Murzin, Volodar 2557 7 0 68,5 74
14 6 GM Ivic, Velimir 2553 7 0 68 73,5
15 11 GM Batsuren, Dambasuren 2522 7 0 67 72
16 29 IM Stoyanov, Tsvetan 2449 7 0 67 71
17 26 IM Kosakowski, Jakub 2465 7 0 66,5 70
18 27 IM Prraneeth, Vuppala 2451 7 0 66 71
19 8 GM Iniyan, P 2541 7 0 62,5 68
20 21 WGM Zhu Jiner 2484 7 0 62,5 67,5

Poiché è partita quarta del tabellone femminile, il fatto che Beydullayeva abbia vinto sorprende meno. Nonostante abbia perso la sua ultima partita, ha poi vinto il torneo per spareggio tecnico, rimanendo davanti alla WIM del Kazakistan Assel Serikbay, entrambe a 8,5/11. La medaglia di bronzo è andata a un'altra giocatrice kazaka, la WIM Meruert Kamalidenova.

"Era il mio sogno fin da bambina diventare campione del mondo", ha detto Beydullayeva. "Partecipavo ogni anno ai Campionati Mondiali Giovanili di Scacchi, ma senza ricevere medaglie. Negli ultimi due anni si sono svolti online, ma non con la formula classica... lì sono diventata campionessa, ma si trattava di gioco online. Quindi questa è la prima volta che divento Campionessa del Mondo U20, e sono molto felice!"

Questa è la vittoria di Beydullayeva al nono turno, nella quale si vede la profonda preparazione di entrambe le giocatrici:

Campionato Mondiale Femminile U20 | Classifica Finale (Prime 20)

Rk. SNo Fed Titolo Nome Rtg Pts. TB1 TB2 TB3
1 4 WGM Beydullayeva, Govhar 2356 8,5 1 71,5 77,5
2 16 WIM Serikbay, Assel 2181 8,5 0 69,5 74,5
3 2 WIM Kamalidenova, Meruert 2376 8 0 70 75
4 13 WIM Urh, Zala 2221 8 0 69,5 73,5
5 25 FM Jarocka, Liwia 2089 8 0 64,5 68,5
6 15 FM Kurmangaliyeva, Liya 2199 8 0 64 68,5
7 10 FM Schulze, Lara 2266 7,5 0 62 65,5
8 1 IM Salimova, Nurgyul 2415 7 0 74,5 79,5
9 9 Hrebenshchykova, Yelyzaveta 2268 7 0 70,5 74,5
10 21 WFM Hajiyeva, Laman 2138 7 0 64 64,5
11 11 WFM Rudzinska, Michalina 2259 7 0 63,5 68,5
12 3 WIM Mkrtchyan, Mariam 2374 6,5 0 67,5 70
13 18 WGM Ouellet, Maili-Jade 2177 6,5 0 66 69,5
14 5 WGM Schneider, Jana 2331 6,5 0 65,5 70
15 20 WIM Nurgali, Nazerke 2169 6,5 0 64 69,5
16 19 WIM Kanyamarala, Trisha 2174 6,5 0 62,5 67
17 12 WFM Altantuya, Boldbaatar 2223 6,5 0 62,5 66
18 29 WFM Vanduyfhuys, Daria 2073 6,5 0 62 62,5
19 8 FM Goltseva, Ekaterina 2300 6 0 68,5 73,5
20 6 FM Malicka, Maria 2327 6 0 63,5 68

Il Campionato del Mondo di Scacchi Giovanile 2022 si è svolto dal 12 al 22 ottobre 2022 al Resort a quattro stelle Palmasera a Cala Gonone, Sardegna, Italia. Il tempo di riflessione era di 90 minuti per le prime 40 mosse, seguito da 30 minuti per il resto della partita, con l'incremento di 30 secondi a mossa a partire dalla prima. Non era permesso l'accordo sulla patta prima della mossa 30.

PeterDoggers
Peter Doggers

Peter Doggers joined a chess club a month before turning 15 and still plays for it. He used to be an active tournament player and holds two IM norms.

Peter has a Master of Arts degree in Dutch Language & Literature. He briefly worked at New in Chess, then as a Dutch teacher and then in a project for improving safety and security in Amsterdam schools.

Between 2007 and 2013 Peter was running ChessVibes, a major source for chess news and videos acquired by Chess.com in October 2013.

As our Director News & Events, Peter writes many of our news reports. In the summer of 2022, The Guardian’s Leonard Barden described him as “widely regarded as the world’s best chess journalist.”

In October, Peter's first book The Chess Revolution will be published!


Company Contact and News Accreditation: 

Email: peter@chess.com FOR SUPPORT PLEASE USE chess.com/support!
Phone: 1 (800) 318-2827
Address: 877 E 1200 S #970397, Orem, UT 84097

Altro da PeterDoggers
Nakamura nuovo leader del Norway Chess 2024

Nakamura nuovo leader del Norway Chess 2024

Praggnanandhaa batte Carlsen a tempo lungo e vola in testa

Praggnanandhaa batte Carlsen a tempo lungo e vola in testa