Notizie
Notizie
Hans Niemann Corregge Il Reclamo, Accusa Carlsen Di Aver Pagato Un Amico Affinché Urlasse 'Hans Imbroglione'
Foto: Maria Emelianova/Chess.com.

Hans Niemann Corregge Il Reclamo, Accusa Carlsen Di Aver Pagato Un Amico Affinché Urlasse 'Hans Imbroglione'

NM_Vanessa
| 0 | Notizie da Chess.com

La controversia in corso che ha come protagonista il GM 19enne Hans Niemann questo martedì ha avuto un'ulteriore svolta. Niemann ha corretto la sua denuncia con ulteriori 13 pagine, nelle quali tra le altre cose accusa il Campione del Mondo e GM Magnus Carlsen di aver pagato un altro grande maestro norvegese, Aryan Tari, con la somma di 300 euro, affinché urlasse “Hans imbroglione” alla cerimonia di chiusura di un torneo prestigioso:

“Nella campagna diffamatoria e maligna di Carlsen contro Niemann, Carlsen ha addirittura dato 300 euro ad Aryan Tari affinché urlasse “Ukse Hans”, che in norvegese significa “Hans imbroglione”, dagli spalti durante la cerimonia di chiusura dell'European Club Cup il 9 ottobre 2022; ad essa partecipavano molti dei più importanti giocatori di scacchi del mondo, e la cosa è stata sentita da molti fan. 

Poco dopo, l'intera squadra di scacchi norvegese, Carlsen incluso, è stata osservata mentre cantava pubblicamente per i bar e le strade della cittadina austriaca che ha ospitato il torneo "Ukse Hans”. Qualsiasi ascoltatore di questa cantilena l'avrebbe ragionevolmente interpretata come una conferma delle false accuse di Carlsen che Niemann abbia imbrogliato per battere Carlsen alla Sinquefield Cup."

Il giornalista Tarjei Svensen e il Segretario Generale dell'European Chess Union (ECU) Theodoros Tsorbatzoglou hanno questionato la validità dell'accusa.

TRADUZIONE: Aftenposten ha riportato oggi questa notizia, l'accusato non ha commentato, ma Τheodoros Tsorbatzoglou dell'ECU dice che ha contattato tre arbitri/funzionari presenti, i quali non hanno ricevuto testimonianze a proposito, e dice che pensa non sia mai successo. — Tarjei J. Svensen

Tra l'altro, in norvegese "ukse" non è una parola. La lettera "j" sembra esser stata persa per strada, dato che la parola "imbroglione" in norvegese si scrive correttamente "jukse."

Un'altra notevole modifica complessiva al reclamo di Niemann consiste nel fatto che Chess.com ora è menzionata 228 volte, mentre l'originale comprendeva solo 141 menzioni, in particolare nella sezione appena aggiunta che l'accusa di aver infranto il contratto con Niemann in occasione del Chess.com Global Championship 2022.

Carlsen è ancora menzionato più di qualunque altro accusato, 232 volte. Una modifica interessante, ma minore, vede la rimozione degli avverbi quali "codardo" e "senza coraggio" dalle descrizioni di Carlsen portate da Niemann. L'intera accusa aggiornata è disponibile qui

Il 20 ottobre 2022 Niemann ha consegnato una denuncia contro Carlsen, il GM Hikaru Nakamura, Chess.com, il Play Magnus Group e l'IM Danny Rensch, chiedendo almeno 100 milioni di dollari come risarcimento dei danni. Il 2 dicembre 2022 Chess.com ha formalmente chiesto di liquidare la denuncia, per il fatto che questa "potrebbe essere stata avanzata esclusivamente come espediente pubblicitario." 


Articoli Precedenti:

Altro da NM NM_Vanessa
Carlsen e So sono gli ultimi giocatori rimasti

Carlsen e So sono gli ultimi giocatori rimasti

Vaishali si assicura il titolo di GM

Vaishali si assicura il titolo di GM