x
Scacchi - Gioca ed Impara

Chess.com

GRATIS - Su Google Play

GRATIS - su Win Phone Store

VISUALIZZA
Stockfish Vince Il Campionato Dei Computer Di Chess.com

Stockfish Vince Il Campionato Dei Computer Di Chess.com

Stockfish, il potente motore scacchistico open-source, ha sconfitto di misura due forti motori commerciali per aggiudicarsi il primo Campionato dei Computer di Chess.com questa settimana.

null

Stockfish si è posizionato chiaramente primo nel girone all'italiana composto da dieci motori per raggiungere la superfinale, e quindi per vincere il campionato ha superato il secondo classificato Houdini nelle finali Rapid, Blitz e Bullet, che sono state trasmesse in diretta sui server di Chess.com dal 13 al 16 Novembre.

null

Il Campionato dei Computer di Chess.com è stato annunciato a Settembre e ha visto la partecipazione di 10 tra i più forti motori scacchistici al mondo. Tre giorni di girone all'italiana hanno determinato i due motori migliori, che si sono poi scontrati in una superfinale mozzafiato per assegnare il titolo.

null

Tutti i quattro giorni del campionato sono stati coperti dalle trasmissioni in diretta su Twitch.tv/chess e Chess.com/TV, con il commento magistrale di IM Danny Rensch e GM Robert Hess, che lo hanno reso il primo torneo di computer ad essere trasmesso in diretto con una produzione professionale e commentatori in diretta. I video replay integrali di tutti i quattro giorni di copertura dell'evento possono essere rivisti sugli archivi di Twitch. 

Lo scopo del torneo è stato mostrare la forza e la bellezza degli scacchi giocati dai computer in un contesto vicino allo spettatore, con un torneo Rapid e Blitz in modo tale che l'audience potesse seguire tutto in tempo reale.

null

Detto ciò, c'è stato un serio coinvolgimento di scienza informatica dietro l'evento, in quanto ogni motore ha giocato da un potente computer degli Amazon Web Services. Per maggiori dettagli tecnici sul motore e sulla configurazione hardware, guarda l'articolo di annuncio.

null

Uno degli aspetti più importanti del formato di torneo è stato l'assenza di libri d'apertura, obbligando quindi ogni motore a compiere indipendentemente ogni singola mossa. I motori sono stati abbastanza forti da ricavare alcune linee teoriche importanti al volo con molte partite che hanno seguito linee d'apertura solide ed affermate.

Secondo Norm Schmidt, il consulente tecnico di Chess.com per il torneo, questo è lo spaccato delle aperture "scelte" dai motori e i risultati delle partite.

  • Difesa Francese = 44 partite, 7 vittorie Bianco, 28 patte, 9 vittorie Nero
  • Gambetto/Pedone di Donna = 30 partite, 14 vittorie Bianco, 11 patte, 5 vittorie Nero
  • Difesa Indiana di Donna= 11 games, 3 vittorie Bianco, 6 patte, 2 vittorie Nero
  • Partita Spagnola (Ruy Lopez) = 6 games, 2 vittorie Bianco, 4 patte, 0 vittorie Nero
  • Difesa Caro–Kann = 5 games, 0 vittorie Bianco, 4 patte, 1 vittorie Nero
  • Difesa Siciliana = 4 games, 0 vittorie Bianco, 3 patte, 1 vittorie Nero

Sebbene i migliori 10 motori al mondo sono stati inseriti nel torneo, la maggior parte dell'attenzione è stata rivolta ai "big three" ovvero Stockfish, Komodo e Houdini, universalmente considerati i tre motori più forti di tutti i tempi.

I tre motori hanno battagliato intensamente nella fase a gironi, con Houdini che ha dovuto sfoderare una vittoria brillante nell'ultimo round per agguantare il suo posto nella superfinale.

Classifica finale del Girone all'Italiana

null

Round Robin Crosstable

# Name Rtg Perf 1 2 3 4 5 6 7 8 9 0 Pts SB
1 Stockfish 051117 3400 3526 01 ½½ ½1 ½1 11 11 11 11 ½1 14.5/18
2 Houdini 6.02 3407 3444 10 ½½ ½½ 11 11 13.0/18
3 Komodo 1959.00b 3398 3422 ½½ ½½ ½1 ½½ ½1 ½½ 11 11 12.5/18
4 Fire 6.2 3300 3389 ½0 ½½ ½0 ½½ ½1 11 11 11.5/18
5 Andscacs 0.92 3240 3258 ½0 ½½ ½½ ½½ ½½ ½½ ½½ ½½ 8.0/18
6 Fizbo 1.9 3262 3237 00 ½0 ½½ ½½ ½½ 11 ½½ 7.5/18 55.00
7 Deep Shredder 13 3291 3234 00 00 ½½ ½0 ½½ ½½ 11 ½½ ½½ 7.5/18 54.75
8 Chiron 4 3203 3159 00 00 ½½ ½½ 00 ½0 11 5.5/18 39.50
9 Booot 6.2 3224 3157 00 00 00 ½½ 00 ½½ ½1 5.5/18 37.00
10 Gull 3 syz 3191 3112 ½0 00 00 ½½ ½½ ½½ 00 4.5/18

Le performance dominanti di Stockfish ed Houdini nella sezione rapid del girone hanno portato ad un accoppiamento eccezionale nella superfinale, con il suo unico formato di cinque cadenze diverse, partendo dal rapid al blitz e per finire poi con il bullet.

La superfinale stessa si è decisa nell'ultimissimo set di partite, con Stockfish che aveva conquistato un punto intero di vantaggio prima dell'ultimo set di quattro partite bullet. Due delle quattro sono risultate decisive, con Houdini e Stockfish che hanno entrambi ottenuto vittorie entusiasmanti, che hanno permesso alla fine a Stockfish di conquistare il titolo.

null

Superfinal Crosstable

# Name Rtg Perf 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
1 Stockfish 051117 3400 3424 ½ ½ ½ ½ 1 0 ½ ½ ½ 1 ½ ½ ½ ½ ½ ½ 0 ½ 1 ½
2 Houdini 6.02 3407 3383 ½ ½ ½ ½ 0 1 ½ ½ ½ 0 ½ ½ ½ ½ ½ ½ 1 ½ 0 ½

Il torneo prevedeva un montepremi di $2500 per l'ulteriore sviluppo degli scacchi nei computer.

1. Stockfish: $1,000
2. Houdini: $750
3. Komodo: $500
4. Fire: $250

null

Norm Schmidt, lo sviluppatore di Fire, ha anche svolto il ruolo di consulente tecnico di Chess.com per il Campionato dei Computer. Schmidt non accetterà il premio di $250, che saranno invece devoluti in beneficenza.

Ci sono state in tutto 110 partite giocate nel campionato, 90 nella fase del girone all'italiana e 20 nella superfinale.

L'intero set di partite del torneo può essere scaricato cliccando il pulsante qui sotto.

Scarica PGN del torneo

Il giornalista di Chess.com Peter Doggers ha commentato tre partite importanti e tematiche, con la partecipazione di ognuno dei tre motori "big": Stockfish, Houdini e Komodo. 

Chiron vs Komodo, Round 6, Cadenza 15/2:

Houdini vs Booot, Round 9, Cadenza 15/2:

Stockfish vs Houdini, Superfinale, Cadenza 10/2:

Online in questo momento