araski_

luigi
Italy
Joined
Mar 29, 2012
Last Login
3 days ago
Views
6,922
Followers
123
Points
2,086
Misericordia e giustizia. persecuzione dei cristiani, pregare e perdonare. soffrire o reagire?  Come disse una volta Dietrich Bonhoeffer, "Il silenzio di fronte al male è esso stesso male. Dio non ci terrà per innocente non parlare è parlare Non agire è agire.». Edmund Burke: "L'unica cosa necessaria per il trionfo del male è che gli uomini buoni non facciano nulla." [Ogni essere umano, maschio o femmina] John 15:15 Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l'ho fatto conoscere a voi. Matteo 9:13 Andate e imparate che cosa significhi: 'Misericordia io voglio e non sacrificio. Infatti non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori. " Matthew 12.7 Se aveste compreso che cosa significa: 'Misericordia io voglio e non sacrificio,' non avreste condannato individui senza colpa. Isaia 41: 13-14 Io sono il Signore, tuo Dio, che prende a destra e ti dico. "Non temere, io verrò a portata di mano," Non temere, vermiciattolo di Giacobbe, larva di Israele; Io vengo in vostro aiuto - dice il Signore - tuo redentore è il Santo d'Israele. Salmo 73 1O Dio, perché lanci di noi per sempre, Perché il vostro rabbia contro il gregge del tuo pascolo? 2 Ricordate le persone che avete acquistato nei tempi antichi. Hai riscattato la tribù che è tuo possesso, Monte Sion, dove hai preso casa. 3 Girare i tuoi passi a queste rovine eterne: il nemico ha distrutto tutto nel santuario. 4 I tuoi avversari ruggivano nel tuo tempio, issato le loro bandiere come segno. 5 Come chi vibra in alto la scure nel folto di una foresta, 6 con l'ascia e l'ascia frantumato le sue porte. 7 Hanno bruciato il tuo santuario, profanato e demolito la casa del tuo nome; 8 pensiero ", ci distruggiamo tutto"; Hanno bruciato tutte le case di Dio in terra. 9 Non vediamo più le nostre insegne, non ci sono più profeti tra noi e nessuno sa fino a quando ... 10 Fino a quando, o Dio, deve il rimprovero avversario, il nemico continuerà a disprezzare il tuo nome? 11 Perché tenere indietro la mano e tenere premuto il seno destro? [...] 18 Ricorda: il nemico ha insultato Dio, popolo stolto ha disprezzato il tuo nome. 19 Non rinunciare alle fiere la vita di chi ti celebreranno, non dimenticare mai la vita dei tuoi poveri. 20 Siate fedeli alla vostra alleanza; angoli della terra sono covi di violenza. 21 L'umile non torni confuso, il nome del povero e bisognoso lode tuo. 22 Sorgi, o Dio, eccepiscono la tua causa, ricorda che lo stolto ti insulta tutto il giorno. 23 Non dimenticare il clamore dei tuoi nemici; il tumulto dei tuoi avversari cresce senza fine.

Trophies (25)


There are no trophies

Online Now