Efim Geller, Killer Sulla Scacchiera
Esplosione sulla scacchiera.

Efim Geller, Killer Sulla Scacchiera

Silman
IM Silman
15 dic 2017, 00:00 |
37 | Altro

Diversi anni fa ero in un bar di Pasadena, in California e ho iniziato una conversazione con alcuni giovani (venticinquenni) taiwanesi. Dopo aver chiacchierato di Taiwan, abbiamo cominciato a discutere sui vari generi di musica pop. Ho subito chiarito che la maggior parte della musica pop mi dà la nausea. Poi ho iniziato a farneticare sulle meraviglie delle band ZZ Top, The Rolling Stones, The Doors, Pink Floyd e Led Zeppelin.

Tutti mi guardavano con occhi vitrei e uno, infine, ha detto, “Mai sentito parlare di nessuno di loro”.

Recentemente ho sperimentato la stessa cosa nel parlare con i giocatori di scacchi più giovani (dai 10 ai 20 anni): Hai letto i libri di Eugene Znosko-Borovsky? — “Cos'è un Borovsky?” Hai studiato le partite di Leonid Stein? — “Chi?” Che mi dici di Isaac Boleslavsky? — “Una ciotola di che cosa?”

Immagino che questo genere di cose sia normale quando si è vecchi come me. Ma, nella mia mente, non riesco a liberarmi dell'idea che se non si conoscono tutti i grandi del passato, allora si sta perdendo il cuore e l'anima degli scacchi. Ci hanno lasciato così tante partite memorabili. Così tanti aneddoti; alcuni divertenti, altri folli, altri ancora molto, molto tristi.

Per colmare questo vuoto nelle nuove generazioni, scriverò dei vari giocatori dimenticati, che hanno dato un grande contributo allo sviluppo degli scacchi. Il mio primo "vecchio ma buono" (in realtà non così vecchio!) è Efim Geller (1925-1998). Uno dei più forti giocatori dell'Unione Sovietica, un incallito fumatore, temuto da tutti.

Potresti dire: "Che cosa significa? Sicuramente i migliori giocatori come Botvinnik, Smyslov e altri lo avrebbero preso a calci sul marciapiede".

efim geller

Efim Geller (Foto: Wikipedia).

Beh, non così in fretta! Il fatto è che ha tenuto testa a Mikhail Tal (6 vittorie, 6 sconfitte, 23 patte) e Paul Keres (7 vittorie per Geller, 8 sconfitte, 21 patte), e ha ottenuto più punti contro Mikhail Botvinnik (4 vittorie per Geller, 1 sconfitta, 7 patte), David Bronstein (5 vittorie per Geller, 4 sconfitte, 12 patte), Robert Fischer (5 vittorie per Geller, 3 sconfitte, 2 patte), Lajos Portisch (4 vittorie per Geller, due sconfitte, 12 patte), Vasily Smyslov (11 vittorie per Geller, 8 sconfitte, 37 patte) e Tigran Petrosian (5 vittorie per Geller, 3 sconfitte, 12 patte).

Ci si potrebbe chiedere perché un maestro di attacco, ovviamente molto forte, non sia mai stato campione del mondo. La sfortuna forse, dal momento che in due cicli del torneo dei candidati ha dovuto affrontare Boris Spassky, che era nel fiore degli anni. Ha perso un match da Spassky nei Candidati del 1965 per 5.5-2.5 e di nuovo nel ciclo del 1968 con lo stesso punteggio. A volte, il destino può essere un protagonista molto seccante.

GELLER E LA DIFESA EST-INDIANA

Geller è stato uno dei primi giocatori a riconoscere il potenziale dinamico della Difesa Est-Indiana. In questa partita, Kotov, un famoso giocatore d'attacco, viene battuto senza troppe cerimonie.

I due giocatori si incontrano di nuovo nel 1951 e anche questa volta Geller vince con l'Est Indiana. Hanno giocato una terza volta quest'apertura nel 1952, facendo patta e poi più tardi nello stesso anno una quarta Est-Indiana ha portato ancora una volta ad un'esecuzione con il Bianco che abbandona alla 23a mossa:

TEMENDO IL PUGNO DI GELLER

Questa bellissima partita è iniziata con una linea di attacco anti-Grunfeld popolare (a quel tempo). Con la 20a mossa, Geller aveva già costruito una posizione vincente e poi i fuochi d'artificio hanno acceso la scacchiera!



È ORA DI ESERCITARSI

OK, ora hai l'occasione di giocare come Geller risolvendo quattro esercizi.

MA PRIMA, UN PICCOLO CHIARIMENTO: Ogni volta che assegno degli esercizi, molte persone non si rendono conto che possono premere il punto interrogativo in basso a sinistra sulla scacchiera e vedere varie note. Un altro problema che genera confusione sono le mosse alternative. Sì, ci sono molte situazioni dove c'è più di una buona mossa (o anche modi diversi di dare matto!). Quando questo si verifica, pensano che l'abbia mancato. No, non l'ho fatto. Il problema è che il software consente solo una mossa "migliore". Fortunatamente, di solito avrò menzionato le mosse che stavi urlando nelle note!

Buon divertimento! E LEGGI le note didattiche.

ESERCIZIO UNO



ESERCIZIO DUE

ESERCIZIO TRE

ESERCIZIO QUATTRO

Altro da IM Silman
Devi Necessariamente Conoscere I Nomi Dei Matti E Dei Tatticismi?

Devi Necessariamente Conoscere I Nomi Dei Matti E Dei Tatticismi?