Kasparov 'Sopravvive' Mentre Altri 4 Sono In Testa

Kasparov 'Sopravvive' Mentre Altri 4 Sono In Testa

Mai gli appassionati di scacchi sono stati così desiderosi di vedere tante patte. Risultato che non dispiace neppure al GM Garry Kasparov.

"A differenza di 20 anni fa, sono stato contento delle tre patte", ha detto alla fine di un giornata che lo ha lasciato stanco.

Foto del titolo: Chess.com/Maria Emelianova.

Dopo tre mezzi punti in così tante partite nel primo giorno del suo ritorno al St. Louis Rapid & Blitz, Kasparov non è in testa. Né è così lontano per essere appena uscito dal suo ritiro di 12 anni.

"Sono stato abbastanza soddisfatto della mia prestazione," ha detto Kasparov. "Il mio piano era sopravvivere al primo giorno."

null

Manica corta, senza orologio e né giubbotto, il GM Garry Kasparov non deve aver voluto nulla che lo impedisse oggi. Chess.com/Maria Emelianova.

Anche se non ha esattamente prosperato, è sopravvissuto. La prima partita è stata un'altra battaglia tutta russa "K vs K", ma il GM Sergey Karjakin ha da tempo soppiantato il tradizionale rivale di Kasparov, il GM Anatoly Karpov. Kasparov non ha pressato, né è stato in grosse difficoltà.

La seconda partita è stata più traballante, dato che ha sperperato un notevole vantaggio, ma ha afferrato un finale dopo un errore direzionale del GM Hikaru Nakamura. La terza partita non ha interrotto la serie, come il GM Leinier Dominguez ha cambiato il suo pedone di Donna isolato, l'unico squilibrio posizionale, il 13° campione del mondo ha firmato la sua terza patta.

"Non sono contento, ho avuto due bianchi oggi," ha detto Kasparov. "Il mio piano era quello di giocare molto solido."

null

Dal momento che il GM Maurice Ashley ha definito il GM Hikaru Nakamura un "orso", allora con Kasparov che mostra i suoi denti, questo deve essere l'attacco di "The Revenant - Redivivo". Chess.com/Maria Emelianova.

Non è comune in un reportage ignorare i leader, ma il nome di Kasparov è l'asterisco degli scacchi. Segue ad altri quattro giocatori per mezzopunto.

Tre dei quattro leader che sono a 2.0/3, al contrario di Kasparov, non hanno fatto nessuna patta. I GM Levon Aronian, Fabiano Caruana e Le Quang Liem hanno tutti loro ottenuto due vittorie e una sconfitta e collettivamente hanno rappresentato due terzi delle vittorie del giorno. Il GM Ian Nepomniachtchi si è unito a loro, con un metodo super-GM più «tradizionale»: una vittoria e due patte.

null

Beh, guarda chi è spuntato fuori a giocare! Immagine: 2700chess.com.

Forse l'attenzione dei media e del pubblico inizierà ad essere più equilibrata durante il secondo giorno, ma oggi il trio di partite di Kasparov ha soppiantato gli altri.

Perfino i giocatori migliori sono concentrati su un solo uomo.

Nel primo turno, Kasparov ha ammesso di essere stato "abbastanza peggio e ho avuto meno tempo" contro Karjakin. Come si può immaginare dopo una così lunga pausa, la sua forma e fiducia devono ancora ricostruirsi per ritornare ai livelli di una volta.

Particolarmente preoccupante è stato vederlo pensare 10 minuti e 55 secondi sulla sua 18a mossa. Nel suo splendore, Kasparov non spendeva normalmente il 40% del suo tempo in una sola mossa (controllo del tempo: 25 minuti + 10 secondi di bonus  - Sistema Bronstein).

"Dovevo adattarmi all'atmosfera", ha detto, aggiungendo che perfino ieri era in uno stato "molto nervoso".

La seconda partita ha messo Kasparov in competizione con il suo ex allievo Nakamura. La maggioranza dei partecipanti hanno eluso la domanda sulle loro previsioni circa i risultati di Kasparov. Non Nakamura. Anche se il pronostico di Nakamura non è stato esattamente stridente, ha affermato che sarebbe improbabile per Kasparov vincere (e che avrebbe una possibilità su tre di arrivare ultimo).

La partita che ha dato più possibilità a Kasparov nel giorno iniziale.

"Garry ha detto che non ha fatto nulla di diverso di quanto abbia fatto prima di ritirarsi," Nakamura ha detto a Chess.com prima della loro partita "sappiamo tutti che non è vero."

null

La foto mostra la mossa finale della partita, con Nakamura che promuove a Donna. Chess.com/Maria Emelianova.

Nakamura ha detto che avrebbe preferito confrontarsi con Kasparov più avanti, così da avere un'idea delle sue aperture e del suo stato di forma. Questo non è avvenuto. Nakamura è andato in difficoltà già delle prime mosse.

"Quest'apertura è stata un disastro per Hikaru,” ha detto il commentatore, il GM Yasser Seirawan. Infatti, i pezzi del Bianco avevano difficoltà a trovare case utili mentre Kasparov dopo la 15a mossa registrava gli unici alfieri presenti sulla scacchiera.

Successivamente, Kasparov ha parlato in termini analoghi: "La sua posizione sembrava molto dubbia."

Nessuna dichiarazione da parte di Nakamura. Il suo secondo di vecchia data, il NM Kris Littlejohn, è stato avvistato prima del turno con Nakamura davanti a un computer portatile presso il bar accanto, hanno detto che avevano già pronto il loro piano e che stavano semplicemente rivedendo alcune cose.

"Probabilmente le cose sbagliate!" ha commentato Littlejohn durante lo sviluppo dell'apertura.

null

L'apertura di salsa piccante? Il GM Hikaru Nakamura e il NM Kris Littlejohn rivedono i loro piani nella breve pausa che intercorre tra un turno e l'altro. Chess.com/Mike Klein.

La visione del GM Maurice Ashley, che da anni osserva Nakamura giocare, è stata più lungimirante.

"Ma [riferendosi a Nakamura] come un orso è duro da abbattere,” ha detto Ashley dopo la remissiva ritirata 12.Cg1.

"I suoi pezzi al centro si sono appena sbriciolati," ha detto Kasparov. 

Poi, dopo aver permesso la formazione di blocco dei Cavalli su b3 e d4, Kasparov ha dichiarato che il sacrificio del suo pedone a7 è stata "una vera follia" ed è avvenuto dopo che "era stato ipnotizzato dai due Alfieri" nel tentativo di forzare una vittoria.

Nella recente registrazione della sua MasterClass, Kasparov ha citato la bellezza e l'importanza del finale, che non è mai stato più a pieno schermo di qui.

null

Il nuovo pensionato e il momentaneamente non pensionato. La prima mossa è stata giocata dall'ex giocatore della NFL John Urschel (al centro). Kasparov si fa quattro risate mentre il direttore del torneo Tony Rich spiega a Urschel la regola della "tolleranza zero" utilizzata in alcuni eventi. Ancora un'altra "innovazione" che Kasparov non ha mai dovuto affrontare (non si applica negli eventi del Grand Chess Tour). Chess.com/Maria Emelianova.

La terza partita ha mostrato che potrebbe esserci una doppia preoccupazione per la leggenda -- una forte preparazione a casa da parte dei suoi avversari e la fatica del tardo pomeriggio. Prima della sua partita contro Dominguez, Kasparov ha ammesso di essere stanco, poi ha anche dovuto affrontare quello che presumeva fosse una novità, 16...Ce6.

"Ho affrontato una preparazione molto precisa", ha detto Kasparov. "È una patta forzata".

Effettivamente, il Cavallo ha aiutato la liquidazione strategica con ...d4. Come spesso avviene quando il Nero può avanzare con successo il suo pedone di donna isolato, ogni minima traccia di un vantaggio del Bianco è sparita.

Kasparov rispettosamente è andato giù per un'intervista in diretta, ma il club è dovuto ricorrere a delle misure straordinarie, non concesse nemmeno al GM Magnus Carlsen, per proteggere Kasparov dalla folla e dalla stampa. Ha trascorso la breve pausa tra i turni in un ufficio a porte chiuse ed è entrato da una porta sul retro.

Nel secondo turno, gli organizzatori si sono resi conto che la folla era su di loro. Così si sono inventati qualcosa di nuovo: Dopo Kasparov è uscito dalla sala di gioco attraverso una scala antincendio posteriore e si è poi rintrodotto nel club tramite una seconda porta sul retro, differente dalla precedente.

null

Il GM Garry Kasparov cammina avanti e indietro in attesa di entrare dalla porta posteriore. Chess.com/Mike Klein.

A seguito del suo intervento nella sala commenti, Kasparov ha lasciato il club tramite una via di uscita nascosta dal seminterrato dell'edificio. Nessuna intervista concessa dal club prima del torneo, le tre domande della stampa alla cerimonia di apertura comprendono l'intera interazione di Kasparov con i media indipendenti.

Gli appassionati di scacchi possono non far caso in un'intera giornata dei punti salienti di altri giocatori. Il momento più scintillante del primo turno è venuto da una persona alla sua prima volta al Grand Chess Tour. Le fu un sostituto della Sinquefield Cup 2013, ma per il resto non aveva mai giocato un evento ad alto livello al St. Louis Chess Club, nonostante abbia frequentato l'università della Webster University a poche miglia di distanza.

null

Il neolaureato GM Le Quang Liem, non è più sotto il radar. Chess.com/Maria Emelianova.

Il campione del mondo blitz 2013 è passato, nel giro di poche mosse giocate rapidamente, da una valutazione del motore di -6 a dare matto a Caruana.

"In qualche modo ha perso questa idea di 49.Td7, che mi ha dato un po' di controgioco," ha dichiarato Le. "Sarei stato felice con una patta".

Come si scopre, la partita ha ricordato vagamente la sconfitta di Caruana per mano del GM Varuzhan Akobian nella stessa sala di gioco durante il campionato statunitense del 2017 -- da completamente vinta, a partita persa a causa del suo Re rimasto imbottigliato.

"Sono stato molto fortunato," Ha detto Le a Chess.com. "Avrei dovuto perdere. Questa è una vittoria davvero fortunata."

Ha detto che la fortuna ha continuato a girare nel terzo turno in un preciso finale con Nakamura. Un altro finale di Alfiere contro pedoni, questa volta era Nakamura a doversi difendere, ma ha fatto una scivolata dopo aver recuperato un finale ad un certo punto perso. Ancora una volta, la chiave era la direzione del Re.

Oltre ai finali avventurosi di Le, altre partite appariscenti sono venute da Aronian. Nella prima partita, il suo avversario lo ha praticamente invitato a sacrificare.

"È chiaro che se rimuovo il Cavallo (alla 19a mossa), il Nero sta bene," ha detto Aronian. "Cercavo un modo per sacrificare il Cavallo... Probabilmente in una partita a tempo lungo avrei pensato molto di più."

"Levon indossa una camicia molto colorata e sta giocando una partita davvero pittoresca", ha detto il GM Robert Hess

Al secondo turno, Aronian ha provato un altro feroce attacco sull'ala di Re, ma è fallito, dando a Nepomniachtchi la sua unica vittoria. Tuttavia, Aronian è tornato a vincere nel terzo turno e Ashley lo ha definito un "artista"."

null

Il GM Levon Aronian deve star provando a emulare il suo amico francese guidando la classifica con una lunga barba. Chess.com/Maria Emelianova.

Nonostante i molteplici sacrifici del primo turno, Aronian ha parlato più della sua seconda vittoria. È stato un complimento o una frecciata al recente campione della Sinquefield Cup?

null

Si apre la rivista. Forse ci sarà il tuo nome! Chess.com/Maria Emelianova.

Caruana si è ripreso dalla sua disfatta del turno iniziale per vincere le ultime due partite. Prima ha battuto lo sfortunato GM David Navara nel secondo turno, poi ha demolito Karjakin nel terzo turno.

Qui non c'è stata molta lotta -- Caruana ha portato i suoi pezzi verso il Re Nero e il controgioco sulla colonna "a" era privo di forza ed efficacia..

null

null

Grafica per gentile concessione dello Spectrum Studios.

La scheda di Kasparov domani mette in risalto due leader: Aronian, Nepomniachtchi e il GM Viswanathan Anand.

Aronian ha dichiarato a Chess.com di essere d'accordo con Nakamura -- è preferibile giocare con Kasparov verso la fine dell'evento.

"È chiaro che Garry non ha giocato per un po' e vuoi vedere cosa ha preparato nelle sue aperture," ha detto Aronian.

Puoi seguire le partite in diretta su Chess.com/Live e guardare la trasmissione live su Chess.com/TV con i commenti dei GM Yasser Seirawan, Maurice Ashley e della WGM Jennifer Shahade. Le partite iniziano ogni giorno alle 13:00 dell'ora locale (ore 20:00 in Italia).

Partite da TWIC.


Report precedenti:

Altro da FM MikeKlein
Chess.com Isola Di Man, I Numeri

Chess.com Isola Di Man, I Numeri

Qualificazioni Per La PRO League Fissate Al 28 Ottobre

Qualificazioni Per La PRO League Fissate Al 28 Ottobre