Notizie
Campione Del Mondo Abbandona Dopo 1 Mossa Vs. Niemann, Erigaisi In Testa
Il Campione del Mondo si è nuovamente rifiutato di giocare. Foto: Maria Emelianova/Chess.com.

Campione Del Mondo Abbandona Dopo 1 Mossa Vs. Niemann, Erigaisi In Testa

PeterDoggers
| 0 | Copertura evento scacchistico

Durante la seconda giornata della Julius Baer Generation Cup il GM Magnus Carlsen ha sollevato onde, anzi cavalloni attraverso il mondo degli scacchi giocando solo una mossa della sua altamente attesa partita contro il GM Hans Niemann; subito dopo ha abbandonato.

Il GM Arjun Erigaisi è in testa all'evento con 17 punti, seguito dal GM Praggnanandhaa R, che si trova assieme a Carlsen a 15 punti.

Come seguire la Julius Bear Generation Cup?
Le partite preliminari della Julius Baer Generation Cup sono reperibili qui. Le partite iniziano ogni giorno alle 18:00 ora italiana (09:00 PT).


Il nuovo atto Carlsen-Niemann ha riaperto per bene il sipario questo lunedì, quando il Campione del Mondo ha abbandonato la partita dopo aver giocato la prima mossa e lasciando di stucco commentatori e appassionati. L'intera partita si riduce a 1.d4 Cf6 2.c4, 1-0.

Le reazioni del mondo scacchistico sono state assai meno empatiche nei confronti di Carlsen di quando due settimane fa ha abbandonato la Sinquefield Cup. Mentre alcuni hanno fatto notare che così facendo Carlsen andava a coinvolgere anche gli altri giocatori del torneo offrendo un punto gratis all'avversario, altri hanno preteso che Carlsen rilasciasse finalmente una dichiarazione. La star norvegese ha però già deciso di non rilasciare interviste durante questo torneo.

Riportiamo qui sotto diverse reazioni trovate su Twitter:

TRADUZIONE: Non pensavo che questa posizione fosse da abbandono per Magnus Carlsen, anche se 2.c4 è stata esplosiva! Un'altra partita perfetta per Hans Niemann: speriamo che Anish Giri stia prendendo appunti su come si batte il Campione del Mondo. — Ben Finegold

Il GM Levon Aronian, che a St.Louis ha difeso Niemann e ha definito "paranoici" i suoi colleghi, stavolta ha offerto un commento di taglio assai diverso durante la diretta ufficiale: "Capisco la frustrazione di Magnus. Davvero non sapevo molto su diverse questioni, ed ora mi trovo abbastanza indeciso. Credo effettivamente che Hans non sia stata la persona più corretta per quanto riguarda gli scacchi online, ma è un giovane e si spera che questo sia per lui una lezione".

Aronian ha aggiunto: "Da quando abbiamo fatto quella chiacchierata con il personale del server online e abbiamo scoperto diverse cose su Hans, le diverse occasioni in cui ha imbrogliato, credo che si sia creato un problema per Magnus. In questo momento sta semplicemente dicendo: 'OK, non giocherò con questa persona, punto e basta.'"

Il GM Anish Giri ha parlato sul rifiuto di Carlsen di giocare contro Niemann: "Sembra chiaramente che stia insinuando qualcosa, ma finché non cogli una persona sul fatto non ci puoi fare nulla. Ora tutto sembra solo molto strano. Ovviamente tutto acquista un senso se si suppone che Hans stia imbrogliando e che lui non voglia giocarci contro, ma se non sta imbrogliando allora tutta la faccenda è veramente sbagliata".

Secondo il GM olandese i sospetti di cheating sono più comuni di quanto si possa pensare tra i giocatori di vertice. "Ci sono sempre problemi. Ne ho sentite dai miei colleghi, molti di loro raccontano di come sospettano che altri colleghi imbroglino; è una cosa sempre in corso. Immagino che negli altri sport avvenga la stessa cosa con il doping, o con altre cose simili. Bisogna semplicemente mettere da parte questi pensieri, perché inquietano molto".

"The show must go on": lo spettacolo deve continuare, ha detto Giri, ed è questo ciò che è successo. Carlsen, che aveva pareggiato la prima partita del giorno contro il GM David Navara, era caduto al quarto posto in classifica, ma al settimo turno ha vinto una partita eccellente contro Aronian.

Giri: "è molto interessante che abbia giocato così bene la partita successiva. Pensavo che ne sarebbe potuto essere distratto, invece era come se nulla fosse accaduto. Proprio un essere umano speciale, è sicuro".

La partita di Carlsen con Praggnanandhaa dell'ottavo turno è stata altrettanto affascinante: il 17enne indiano, che più di una volta ha sconfitto il Campione del Mondo giocando online, ha sacrificato una qualità già alla settima mossa ed è arrivato molto vicino a vincere la partita, che però si è chiusa patta. Davanti alla telecamera Carlsen ha poi applaudito il gioco eccellente di Pragg.

Carlsen applause Praggnanandhaa Julius Baer
Carlsen è rimasto impressionato dal gioco di Praggnanandhaa. Foto: Champions Chess Tour.

Intanto è arrivato in cima alla classifica un nuovo giocatore, l'astro nascente indiano Erigaisi. Durante la seconda giornata questo 19enne di Warangal ha sconfitto Niemann e Aronian per poi chiudere con due patte, sufficienti per ottenere un vantaggio di due punti sugli inseguitori.

Julius Baer Generation Cup | Classifica Al Giorno 2

Tutte Le Partite | Giorno 2

Il settimo evento del Champions Chess Tour 2022, la Julius Baer Generation Cup, si svolge dal 18 al 25 settembre su chess24. La fase preliminare è un torneo rapid a 15|10 con girone all'Italiana a 16 giocatori. I primi otto giocatori classificati avanzano alla fase knockout, che si svolgerà complessivamente in quattro giorni, due dei quali con quattro partite rapid al giorno; poi si passerà alle blitz 5+3 con spareggio armageddon, nel quale il Bianco ha cinque minuti e il Nero quattro, senza incremento. Il montepremi è di 150.000 dollari.


Articoli Precedenti:

Altro da PeterDoggers
Astana Ospiterà Il Match Di Campionato Del Mondo FIDE 2023 Ding-Nepomniachtchi

Astana Ospiterà Il Match Di Campionato Del Mondo FIDE 2023 Ding-Nepomniachtchi

Grand Chess Tour 2023: Eventi Di St. Louis Rimandati A Novembre-Dicembre

Grand Chess Tour 2023: Eventi Di St. Louis Rimandati A Novembre-Dicembre