Notizie
Notizie
Hou Yifan Vince Il Suo Secondo WSCC

Hou Yifan Vince Il Suo Secondo WSCC

AnthonyLevin
| 0 | Cronaca evento scacchistico

La GM Hou Yifan è la prima giocatrice ad aver vinto due titoli al WSCC. Dopo aver sconfitto la GM Harika Dronavalli nella Finale del Julius Baer Women's Speed Chess Championship 2023 15-11, la GM cinese è due volte campionessa dell'evento.

"È rimasta in testa alla classifica fin dalla prima vittoria", ha detto il commentatore e GM Daniel Naroditsky dopo il match. La sua incisiva precisione nel convertire i vantaggi e la sua resilienza nel salvare diverse posizioni perse sono state decisive per il successo.

Hou 15-11 Harika | Finale


Entrambe le volte in cui Hou Yifan ha vinto il WSCC, nel 2021 e nel 2023, ha affrontato Harika in Finale. Due anni fa Hou ha vinto il primo titolo con un punteggio di 15-13, e anche stavolta SmarterChess aveva predetto un'altra vittoria di Hou, ma con poco margine.

Il suo punteggio quest'anno è andato è andato oltre quello del 2021, superando anche i pronostici pre-partita, e la sua potente partenza nel primo segmento ha spianato la strada a un vantaggio imponente e impenetrabile.

5+1: Hou 5-3 Harika

Hou ha ottenuto un vantaggio di tre punti nelle prime quattro partite. Anche se l'avversaria ha vinto due partite nella seconda metà, la tendenza è stata chiara fin dall'inizio.

Il cavallo buono contro l'alfiere cattivo è stato un tema ricorrente in questo match, e la quattro volte campionessa del mondo aveva il cavallo.

Della primissima partita, vinta da Hou, la commentatrice e WGM Jennifer Shahade ha notato: "So che ci sono molte partite nello Speed Chess Championship, ma non penso che dimenticherò mai il controllo delle case scure esercitato dal cavallo in c5 e dal re in d4, bello come un quadro".

Non penso che dimenticherò mai il controllo delle case scure esercitato dal cavallo in c5 e dal re in d4, bello come un quadro.

—Jennifer Shahade 

Con una descrizione così accattivante, questa è senza dubbio la nostra Partita del Giorno, commentata nel dettaglio dal GM Rafael Leitao qui sotto.

La seconda partita è stata potenzialmente una delle più emozionanti dell'intero segmento, in quanto entrambe le giocatrici hanno commesso errori che hanno cambiato la partita, ma, per una sorta di giustizia cosmica a favore di entrambe, si è conclusa con la patta.

Oscillazioni assurde nella seconda partita, ma alla fine Harika e Hou Yifan hanno fatto patta! — chess24.com (@chess24com), 22 novembre 2023.

La campionessa del WSCC 2021 ha vinto la terza e la quarta partita consecutivamente, prima strappando un finale di torre e poi convertendo due pedoni extra in un gioco più tattico.

Ora, sotto di tre punti, la prima vittoria di Harika ha visto un fantastico sacrificio con 15...Cg6!, che minacciava ...Ch4 e ...Dg2#. Anche se il Bianco è riuscito a rientrare in partita, il Nero ha comunque vinto il finale di torre molto più tardi.

Harika ha vinto la partita successiva dopo aver rifiutato uno stallo per triplice ripetizione, ma è stata Hou ad avere l'ultima parola, o meglio, l'ultima partita in questo segmento. 23.Txb3! sacrifica una qualità senza compenso, neanche un pedone, e Hou ha vinto dopo aver intrappolato l'alfiere nero in h3.

Con un'accurata patta nell'ultima partita, Hou ha concluso la prima porzione con un vantaggio di due punti e con un certo slancio ancora dalla sua parte.

3+1: Hou 5,5-3,5 Harika

Vincendo la seconda porzione con un altro vantaggio di due punti, Hou ha messo Harika in una situazione disperata, dalla quale non è più riuscita a riprendersi.

La GM cinese ha vinto le prime due partite di fila, un inizio spaventoso.

Nella prima partita, Hou ha punito il Nero per aver scelto ambiziosamente di attaccare anziché arroccare. La seconda partita è stata un avvertimento che anche il solido London System non poteva essere un rifugio dall'ira di Hou.

"Gioca il London, dicevano. Andrà tutto bene, dicevano...". Hou Yifan ottiene un vantaggio di 4 punti! — chess24.com (@chess24com), 22 novembre 2023.

Dopo la patta, Hou ha vinto altre due partite, ottenendo un vantaggio di ben sei punti. In seguito, ha vinto un bel finale con uno zwischenzug, dopodiché ha vinto un altro finale con un bel cavallo in c5 e un re in d4, contro un misero alfiere tradito dai suoi stessi pedoni.

In seguito, la rimonta è quasi diventata realtà. Harika ha vinto le successive due partite, e Naroditsky ha detto: "È proprio questo il tipo di gioco che deve giocare se vuole avere qualche possibilità di rimonta".

Purtroppo per Harika, Hou ha salvato in modo critico le ultime due partite, riuscendo a pareggiare dove è andata molto peggio o addirittura dove aveva perso. Se avessero concluso la porzione con una vittoria per Harika, il punteggio del match e il suo andamento psicologico sarebbero potuti essere molto diversi.

1+1: 4,5-4,5 Harika

Sotto di quattro punti, Harika aveva bisogno di inventarsi in fretta qualcosa per avere una possibilità, ma Hou ha continuato a convertire le posizioni in cui stava meglio e a salvare quelle in cui stava peggio.

Le prime due partite sono finite con la patta, nonostante nella prima Harika fosse sopra di un pedone in un finale di torre.

La seconda GM donna dell'India ha vinto la terza partita, ma la rimonta è stata subito troncata sul nascere. Nella partita successiva, Hou ha smantellato la Difesa Scandinava in 16 mosse.

Hou ha poi vinto anche la partita successiva, calcolando un matto inarrestabile nonostante l'avversaria avesse promosso un pedone a donna.

Hou Yifan permette all'avversaria di promuovere un pedone a donna, ma ha matto! Sale in vantaggio di cinque punti. — chess24.com (@chess24com), 22 novembre 2023.

Quando l'orologio del match ha raggiunto i 7 minuti, i commentatori hanno iniziato a parlare del match al passato, anche se le partite non erano ancora finite. Harika ha vinto le ultime due partite, il che conta per il premio in denaro per percentuale di vittoria, ma non per il titolo.

Hou ottiene 10.000$ per la vittoria del titolo e altri 5.769,23$ per percentuale di vittoria. Harika torna a casa con 4.230,77$ per le partite vinte.

"Sono stata fortunata a iniziare con delle posizioni di vantaggio", ha detto Hou nell'intervista. "Quando il match è arrivato alla parte delle bullet mi sentivo come se non riuscissi a vedere le mosse... Ma in generale sono relativamente soddisfatta della mia performance di oggi, specialmente se paragonata al match precedente, dove ho commesso più errori e lasciato molti più pezzi in presa".

La donna col rating più alto al mondo tornerà a dedicarsi agli scacchi a tempo pieno in futuro? La risposta non è stata un "sì", ma nemmeno un "no"!

Hou Yifan prenderà in considerazione l'idea di tornare a dedicarsi agli scacchi a tempo pieno? "È difficile rispondere a questa domanda, al momento non ho le idee chiare sul tornare a tempo pieno, ma non escludo che succederà in futuro". —  chess24.com (@chess24com), 22 novembre 2023.

Anche Harika si è unita ai commentatori per un'intervista, condividendo i suoi pensieri: "Semplicemente non sono felice della mia forza di oggi. Penso che abbia a che fare con il dover giocare subito tante partite di fila... È stato davvero stancante, perché ho finito la Semifinale alle 11 di sera e stasera ho dovuto subito riniziare... Mi porterò dietro il rimpianto della sconfitta per un po' di tempo".

Harika si è unita alla diretta dopo Hou.

In seguito ha aggiunto: "Questo è uno dei miei tornei preferiti, permette di giocare con le migliori giocatrici e con un fantastico montepremi direttamente da casa... Spero di tornare l'anno prossimo!".

Questo era l'ultimo evento dello Speed Chess Championship di quest'anno, attendiamo con ansia l'edizione del 2024.

Come rivederlo?
Puoi rivedere il Julius Baer Women's Speed Chess Championship 2023 sulla nostra Chess.com/it/TV. Puoi anche goderti lo spettacolo sul nostro canale Twitch e seguire tutte le nostre dirette su YouTube. Le partite dell'evento sono disponibili sulla nostra pagina evento.

La diretta italiana è stata condotta dalla WFM Maria De Rosa insieme al GM Alessio Valsecchi. 

Il 2023 Julius Baer Women's Speed Chess Championship (WSCC) è una competizione online che vede protagoniste alcune delle più forti giocatrici di scacchi al mondo, il cui evento principale è iniziato il 13 novembre. Il WSCC prevede un montepremi di 75.000$.


Copertura eventi precedenti

Altro da NM AnthonyLevin
Cinque cose che abbiamo imparato al Chessable Masters 2024

Cinque cose che abbiamo imparato al Chessable Masters 2024

Carlsen vince il Chessable Masters 2024

Carlsen vince il Chessable Masters 2024