Notizie
Notizie
Ding Rivela I Motivi Della Sua Assenza, Tornerà Nel 2024
Ding Liren rivela che sta lottando contro una malattia e intende tornare nel 2024. Foto: Maria Emelianova/Chess.com.

Ding Rivela I Motivi Della Sua Assenza, Tornerà Nel 2024

TarjeiJS
| 0 | Notizie da Chess.com

Da quando è diventato campione del mondo, il GM Ding Liren ha rinunciato a diversi eventi. Adesso la star cinese ha rivelato a Chess.com che una malattia non specificata è la causa della sua assenza e che intende tornare a giocare tornei nel 2024.

Dov'è Ding? È una domanda che ha portato ad enormi speculazioni tra gli appassionati di scacchi negli ultimi mesi. Il campione del mondo non ha più giocato neanche un torneo da maggio, quando è arrivato ottavo nel Superbet Chess Classic a Bucarest, un evento che ha giocato meno di una settimana dopo aver vinto il titolo in un estenuante match di 18 partite contro il GM Ian Nepomniachtchi.

Ding si è poi ritirato dal Superbet Rapid & Blitz poco dopo quell'evento. Il campione del mondo, esausto, è dunque tornato a Pechino per rilasciare interviste ai media cinesi. In quell'occasione, ha lasciato intendere che non avrà una lunga carriera, ma che non intende ancora ritirarsi.

"Non mi diverto più, e voglio trovare una nuova felicità altrove", avrebbe dichiarato.

Ding ha poi anche cancellato la sua partecipazione alla Global Chess League di giugno, allo Speed Chess Championship di Chess.com che si è tenuto a settembre e agli Asian Games poco dopo. Questa settimana, il Grand Chess Tour ha riportato la notizia che Ding è stato sostituito dal GM Liêm Le e dal GM Levon Aronian nel Saint Louis Rapid & Blitz e nella Sinquefield Cup, dove avrebbe dovuto giocare.

Il Campione del Mondo Ding Liren ha rinunciato ad entrambi gli eventi del #GrandChessTour, il #StlRapidBlitz e la #SinquefieldCup. Verrà sostituito dal GM Le Quang Liêm e dal GM Levon Aronian, rispettivamente. – Grand Chess Tour (@GrandChessTour), 1 novembre 2023.

L'assenza di Ding è in netto contrasto con la forte presenza dell'ex campione del mondo, il GM Magnus Carlsen, che è stato molto attivo ques'anno. Il norvegese ha giocato il Champions Chess Tour, la FIDE World Cup, l'European Club Cup, e i Qatar Masters, e ora si appresta a giocare per la Norvegia nel Campionato Europeo A Squadre che si terrà tra una settimana.

Ding, invece, ha fatto la sua prima apparizione pubblica dopo mesi durante il torneo Chinese National Mind Games alla fine di ottobre, dove è stato co-commentatore sulla tv nazionale con il GM Wang Rui.

GRANDE SORPRESA: Questo pomeriggio, il GM Ding Liren, attuale Campione del Mondo di Scacchi, ha condotto una trasmissione commentando sulla piattaforma mobile della TV nazionale cinese col GM Wang Rui i China National Mind Games 2023, che si stanno svolgendo a Hefei, provincia di Anhui. – Liang Ziming (@liang_zimi34491), 30 ottobre 2023.

La sua apparizione in pubblico è un segno positivo e lascia sperare in un potenziale ritorno, che la star cinese ha ormai confermato.

In un'email a Chess.com, Ding rivela che ha lottato contro la malattia per diverso tempo. Il campione del mondo non è sceso nei dettagli, ma ha dichiarato che è stata quella la causa della sua assenza dai tornei.

Il trentunenne ha anche detto che non giocherà alcun evento nel 2023 ma intende fare ritorno nel Tata Steel Chess tournament 2024 che si terrà dal 12 al 28 gennaio. I giocatori invitati al Wijk aan Zee non sono stati ancora ufficialmente annunciati.

Il prossimo match del Campionato del Mondo dovrebbe tenersi alla fine del 2024 tra il campione in carica Ding e il vincitore del Torneo dei Candidati, che è previsto a Toronto, in Canada, ad aprile 2024.

Altro da TarjeiJS
La FIDE lancia un "appello urgente" al governo canadese riguardo i visti per i Candidati

La FIDE lancia un "appello urgente" al governo canadese riguardo i visti per i Candidati

Bodhana Sivanandan diventa la terza giocatrice di scacchi di 8 anni con il punteggio più alto di sempre

Bodhana Sivanandan diventa la terza giocatrice di scacchi di 8 anni con il punteggio più alto di sempre