Termini scacchistici
Termini scacchistici
Pezzi Leggeri

Pezzi Leggeri

Se giochi a scacchi probabilmente conosci tutti i pezzi: re, donna, torre, alfiere, cavallo e pedone. Ma cosa sono i pezzi leggeri? Perché il concetto di "pezzo leggero" è importante? Leggi questo articolo per scoprirlo.


Cos'è un pezzo leggero?

"Pezzi leggeri" è un termine collettivo che si riferisce ad alfieri e cavalli. I giocatori di scacchi hanno creato un termine che fa riferimento ad entrambi perché hanno un valore simile: un alfiere e un cavallo di solito hanno un valore di circa tre pedoni. I pezzi più forti, donne e torri, vengono naturalmente chiamati pezzi pesanti.

I pezzi leggeri evidenziati all'inizio della partita. Sia il Bianco sia il Nero hanno due cavalli e due alfieri.

Anche se il loro valore è simile, i pezzi leggeri sono molto diversi tra loro. L'alfiere ha un raggio d'azione più ampio, ma è limitato a case di un solo colore; il cavallo può andare su entrambi i colori, ma ha un raggio d'azione più limitato.

Perché i pezzi leggeri sono importanti?

Sapere come valutare correttamente i pezzi leggeri è una parte importante del gioco degli scacchi. Due alfieri, che di solito sono complementari in quanto possono controllare le case di entrambi i colori a distanza, valgono generalmente più di due cavalli, che possono pestarsi i piedi a vicenda.

La difesa Nimzo-Indiana a volte può portare il Nero a cambiare l'alfiere camposcuro con il cavallo. In questa variante, ogni lato avrà i pezzi leggeri migliori.

Anche conoscere il loro valore in relazione ai pezzi pesanti è importante. Cambiare un pezzo leggero per una torre può essere una cosa positiva in molte situazioni; in questo caso, parliamo di guadagnare la qualità

Generalmente è meglio avere due pezzi leggeri che una torre sola. Guarda questo semplice esempio:

Tre pezzi leggeri valgono più o meno quanto una donna, ma quando lavorano insieme sono più forti. Se sono separati, generalmente è più forte la donna; due pezzi leggeri, tuttavia, possono essere molto peggio di una donna in molte circostanze. Una torre e due pezzi leggeri solitamente battono la donna. Ovviamente, tutto dipende molto dalla posizione.

Vale la pena notare che un singolo pezzo leggero (sia alfiere o cavallo) e un re non possono dare matto al re avversario solo.

Test

D1: Quanti pezzi leggeri ha il Bianco in questa posizione? Quanti ne ha il Nero?

R1: Entrambi hanno tre pezzi leggeri: il Bianco ha due cavalli e un alfiere, mentre il Nero ha due alfieri e un cavallo.

D2: Il Bianco può forzare matto in questa posizione?

R2: No, il pezzo leggero (che in questo caso è un alfiere) non potrà mai dare matto. Il Bianco può dare scacco con l'alfiere in c3, ma il re Nero potrebbe semplicemente spostarsi in g8.

Conclusione

Ora sai cosa sono i pezzi leggeri, in cosa differiscono dai pezzi pesanti e perché sono importanti. Scopri di più sui pezzi leggeri con questa lezione del GM Dejan Bojkov!