Termini scacchistici
Scacco Matto

Scacco Matto

Dare scacco matto al tuo avversario è l'obiettivo più importante negli scacchi. Impara le idee generali che stanno dietro a questo concetto fondamentale per il nostro gioco e imbocca il sentiero che porta al dominio degli scacchi!


Cos'è Lo Scacco Matto?

Quando un re viene attaccato, questa situazione si chiama scacco. Uno scacco matto, anche chiamato "matto", si verifica quando un re subisce uno scacco e non ci sono mosse legali perché vi sfugga. Quando si verifica uno scacco matto la partita termina immediatamente; il giocatore che ha dato matto vince.

Dare scacco matto al tuo avversario dovrebbe essere la tua massima priorità, considerato che ti garantirà la vittoria anche se hai meno materiale p se hai avuto una posizione peggiore per tutta la partita. Nella posizione mostrata qui sotto vediamo che il Bianco ha meno materiale ma riesce a mattare l'avversario.

In passato non era necessario allertare l'avversario se il suo re era sotto scacco; era infatti possibile catturargli il re se non prestava sufficiente attenzione alla partita. Oggigiorno, invece, è illegale lasciare il re sotto attacco e non è nemmeno consentito muoverlo in una casa già controllata dall'avversario. A causa di ciò, l'unico modo di "catturare" un re e di terminare la partita è di intrappolarlo.

Dare scacco matto all'avversario è uno dei tre modi con cui è possibile vincere una partita: si può anche vincere, infatti, se l'avversario abbandona o termina il tempo che gli è rimasto sull'orologio.

Schemi Di Scacco Matto

Gli schemi di matto sono simili a modelli che possono essere utilizzati per imporre una sequenza di matto all'avversario. Sono strumenti fondamentali per migliorare il tuo gioco, poiché possono farti risparmiare un sacco di mosse e ti aiutano a notare colpi tattici interessanti. Possono anche impedirti di sprecare tempo, che è vitale nei finali, o di cadere in qualche rete di stallo tesa dall'avversario.

Ecco una lista di 20 schemi di matto con i quali dovresti familiarizzarti:

Scacco Matto Con Due Torri

Lo scacco matto con due torri è uno degli schemi di matto base più lineari che bisognerebbe conoscere. Anche conosciuto come "rullo compressore", "passeggiata" e "tosaerba", ecco come si dà matto utilizzando due torri: entrambe si utilizzano in maniera alternata per tagliare il re avversario e spingerlo verso il bordo della scacchiera, dal quale non riuscirà più a scappare.

Mating with two rooks
Dare scacco matto con due torri.

Scacco Matto Con Re E Donna

È frequente che nei finali i pedoni vengano promossi a donne: per questo è imperativo saper dare questo matto. Con l'aiuto del tuo re riuscirai a dare matto a quello dell'avversario una volta che sarà stato confinato al bordo della scacchiera. Il metodo "del recinto" o "della gabbia" per dare scacco matto con re e donna contro re è mostrato qui sotto:

Checkmate with king and queen
Dare scacco matto con re e donna.

Scacco Matto Con Re E Una Torre

Ecco un altro schema di matto base: l'idea è spingere il re dell'avversario verso il bordo della scacchiera utilizzando il proprio per coprirne le case di fuga: la torre assesterà poi il colpo finale.

Mating with a king and a rook.
Dare scacco matto con re e una torre.

Scacco Matto Con Re E Due Alfieri

Come molti altri schemi di matto, per prima cosa è necessario spingere il re avversario al bordo della scacchiera. A quel punto, potrà essere sospinto verso uno degli angoli, dopodiché re e alfieri coordinati metteranno fine alla partita.

Mating with king and bishops
Dare scacco matto con re e due alfieri.

Scacco Matto Con Re, Alfiere e Cavallo

Per riuscire in questo scacco matto dovrai coordinare con precisione re, alfiere e cavallo per creare un "recinto" a prova di fuga che terrà il re avversario intrappolato.

Questo matto richiede di indirizzare il re avversario verso un angolo della scacchiera prima di iniziare lo schema finale; poi, dovrai spingerlo fino al lato opposto della scacchiera per compiere effettivamente lo scacco matto.

Checkmate with king, bishop, and knight.
Dare scacco matto con re, alfiere e cavallo.

Matto Arabo

Il matto arabo si verifica quando cavallo e torre cooperano per dare scacco matto al re avversario. Il cavallo protegge la torre e blocca anche la casa di fuga del re.

Arabian Checkmate.
Il matto arabo.

Matto Dell'Imbecille (Scacco Matto In Due Mosse)

Il matto dell'imbecille, o "dello sciocco", è il più veloce che esista negli scacchi: sono necessarie solo due mosse a partire dalla posizione iniziale! Per riuscire in quest'impresa devi giocare come Nero (il Bianco può dare matto in tre mosse), ma il tuo avversario deve giocare davvero male. Si fa attaccando la diagonale e1-h4 indebolita del Bianco oppure la diagonale e8-h5 contro il Nero.

The Fool's Checkmate.
Lo scacco matto più veloce degli scacchi: il matto dell'imbecille.

Il Matto Del Barbiere (Scacco Matto In Quattro Mosse)

Il matto del barbiere è una trappola d'apertura che prende alla sprovvista molti principianti. Si tratta di un rapido matto che si verifica dopo sole quattro mosse quando si attacca la casa debole f2 oppure quella f7. 

Scholar's checkmate.
Un altro scacco matto in velocità: il matto del barbiere.

Matto Di Legal

Il matto di Legal è un'altra trappola d'apertura, conseguenza di un sacrificio di donna per forzare il matto. Queste sono le mosse necessarie per far verificare a scacchiera il matto di Legal:

The Legal's Checkmate.
Una trappola d'apertura: il matto di Legal.

Matto Del Corridoio

Il matto del corridoio è molto comune negli scacchi, quindi è un'ottima idea fare in modo di identificarlo quando il suo schema rischia di apparire sulla scacchiera.

Questo matto implica lo sfruttamento di un muro creato dai pedoni dell'avversario schierati davanti al suo re, che rimane libero solo sulla sua stessa traversa. A quel punto, una torre o una donna possono attaccarlo su quella traversa, dandogli scacco matto.

Back Rank Checkmate
Il matto del corridoio.

Matto Affogato

Il matto affogato deve il suo nome al fatto che il re non ha "spazio per respirare" e dunque non può sfuggire ad alcuna minaccia. In questa situazione ecco che un cavallo arriva in attacco e sfrutta questo stato di limitata mobilità del re avversario, terminando la partita con stile!

The Smothered Checkmate.
Non c'è spazio per respirare: il matto affogato.

Matto Di Anastasia

Questo matto è più comune dopo che l'avversario ha già arroccato. Coinvolge un pezzo avversario che occupa, ostruendola, una casa accanto al re: di solito si tratta di un pedone. Poi sono necessari un cavallo ed una torre per dare scacco matto.

Anastasia's Checkmate.
Il matto di Anastasia.

Matto Delle Spalline

Questo schema di matto ha preso il nome dalle spalline ornamentali indossate sulle spalle da alcune forze armate, che ricordano in qualche modo la disposizione dei pezzi che si crea sulla scacchiera. Infatti, due pezzi avversari bloccano le due case laterali al re (le sue "spalle"), e tutti e tre stanno al bordo della scacchiera: arriva una donna, ed ecco che sferra il colpo fatale.

Epaulet Checkmate.
Le "spalline" del re lo intrappolano: ecco il matto delle spalline.

Matto di Boden

Se il re avversario ha una via laterale bloccata dai suoi stessi pezzi, potrebbe essere possibile questo bellissimo matto sferrato dalla coppia degli alfieri.

The Boden's Checkmate.
Il matto di Boden.

Matto Del Pinguino

Questo schema di matto appare quando i pezzi avversari bloccano le vie di fuga del loro re ed entra in scena la donna a chiudere i giochi. Nell'immagine sottostante, nota come le forze nere siano disposte a ricordare lo "smoking" di un pinguino: questo bel matto prende il suo nome dalla sua forma.

Dovetail Checkmate.
La forma disegnata dai pezzi di questo schema ne tradisce il nome: matto del pinguino.

Matto A Coda Di Rondine

Questo schema assume la forma a "V" tipica della coda della rondine e dunque ne prende il nome. Perché questo matto si verifichi, la donna dovrà essere supportata da un qualche pezzo che la difenda dal re avversario.

Swallow's Tail Checkmate.
La forma a "V" di questo schema è il motivo per cui è chiamato matto a coda di rondine.

Matto Dell'Opera

Questo schema di matto prende il nome dalla famosissima partita giocata dal genio degli scacchi Paul Morphy mentre si trovava all'opera. Si dà con alfiere e torre.

The Opera Checkmate.
Il matto dell'Opera è divenuto famoso ad opera della leggenda degli scacchi Paul Morphy.

Matto di Blackburne

Puoi dare un matto di Blackburne al re arroccato dell'avversario utilizzando due alfieri e un cavallo.

Blackburne's Checkmate.
Lo scacco matto di Blackburne.

Matto di Damiano

Questo schema si verifica quando la donna è supportata da un pedone o da un alfiere mentre dà scacco matto all'avversario. 

Damiano's Checkmate.
Lo scacco matto di Damiano.

Matto di Morphy

Questo è un altro scacco matto ispirato dal grande Paul Morphy: di verifica di solito contro un re arroccato ad Est, poiché torre e pedoni ne riducono la mobilità. Una torre e un alfiere intervengono prontamente per mattare il monarca.

Checkmating patterns: Morphy's Mate.
Il matto di Morphy.

Mettiti Alla Prova

Ora che sai cosa significa dare scacco matto è il momento di testare la tua abilità! Nella seguente posizione è possibile dare scacco matto con la donna?

Checkmate scholar's mate
La donna bianca può dare scacco matto?

Sì! La donna del Bianco può dare scacco matto catturando in f7!

scholar's mate
Scacco matto! 
Come fa il Bianco a dare scacco matto in una mossa soltanto?

Gli scacchi non sono solo attacco. A volte devi anche assicurarti di non cadere tu stesso vittima dello scacco matto. Qui il Bianco è stato imprudente e ha catturato la donna nera. Sai come rispondere?

Conclusioni

Dare scacco matto è l'aspetto più importante degli scacchi. Per migliorare la tua comprensione degli scacchi, studia i molti tipi di scacco matto e assicurati di notarli e sfruttarli durante le tue partite. Avvia una prova gratuita di account Premium e scopri di più sugli schemi di matto che puoi utilizzare per distruggere i tuoi avversari!


Guarda La Video Lezione

Leggere un articolo è un gran modo di imparare il nuovo materiale, sì, ma altrettanto utile ti potrebbe essere guardare una video lezione! Dai un'occhiata a questo breve video per rinforzare le tue nuove conoscenze sullo scacco matto!