Notizie
Nakamura Elimina Carlsen Per Terribile Mouse Slip, Va In Gran Finale

Nakamura Elimina Carlsen Per Terribile Mouse Slip, Va In Gran Finale

AnthonyLevin
| 0 | Cronaca evento scacchistico

I due GM preferiti dai fan, Hikaru NakamuraMagnus Carlsen, hanno prodotto un nuovo match epico, giocato nella Finale del Girone dei Ripescati del Chessable Masters 2023 all'interno del Champions Chess Tour. Dopo due patte Nakamura ha vinto l'armageddon dopo essersi difeso tenacemente per molto tempo in una posizione difficile. Negli ultimi secondi della partita, il Campione del Mondo ha perso la donna per un errore di mouse.

Questa è dunque la premessa per una Gran Finale tutta americana, una rivincita tra Nakamura e il GM Fabiano Caruana, che lo ha sconfitto nel match di mercoledì. All'inizio della giornata di oggi, invece, Carlsen aveva già eliminato il GM Levon Aronian dall'evento con il punteggio di 2-0.

Nella Divisione II, il GM Nodirbek Abdusattorov dovrà affrontare il GM Maxime Vachier-Lagrave in Gran Finale, un'altra rivincita. Abdusattorov ha già vinto una volta su di lui nella Finale dei Vincitori, con un demoralizzante 3-0. Il francese con tre nomi, però, ha già superato l'iportante ostacolo costituito dal GM Anish Giri nella Finale dei Ripescati, guadagnandosi così una seconda cartuccia per la vittoria del torneo.

Il GM Amin Tabatabaei ha vinto la Divisione III dopo aver sconfitto il GM Alexey Sarana in Gran Finale. Nei primi tre incontri hanno vinto una partita ciascuna, ma poi il grande maestro iraniano ha conquistato la vittoria con la quarta partita.

La giornata finale del Chessable Masters inizierà venerdì 7 aprile 2023 alle 17:00 ora italiana (8 a.m. PT).

Come seguire il Chessable Masters?
Puoi seguire in italiano il Chessable Masters, che è parte del Champions Chess Tour 2023, da Chess.com/TV. La WFM Maria De Rosa condurrà la trasmissione con i commenti del GM Luca Moroni e dell'FM Alessio Boraso: potrai seguirla dal nostro Canale Twitch italiano o seguire tutte le dirette passate, anche di altri eventi, dal canale YouTube italiano. Le partite dell'evento si possono anche rivedere dalla nostra pagina eventi.

La trasmissione in diretta inglese dell'evento è stata condotta giovedì 6 aprile dai GM Robert Hess e David Howell, dalla IM Tania Sachdev e dall'FM James Canty III.


Divisione I

Losers Semifinal: Carlsen-Aronian 2-0

Il Campione del Mondo ha vinto il match in modo convincente con un 2-0 netto. Era chiaramente il favorito già prima del match, con un +11 nello storico rapid tra i due.


Carlsen ha vinto la prima partita con il suo stile caratteristico, una lunga tortura nel finale. Bastandogli solo una patta nella seconda, con il Nero ha comunque giocato meglio dell'avversario. In mediogioco ha sacrificato una qualità, e anche se ad un certo punto la vittoria diretta gli è sfuggita ha ottenuto comunque lo stesso risultato.

Aronian, non vedendo la differenza tra l'avere zero punti o mezzo, e considerate le circostanze, ha preferito rischiare ancora e sparare a zero piuttosto che cedere alla patta.

Aronian riceve 12.500$ e 50 Punti Tour per essere arrivato quarto in questa Divisione.

Finale Ripescati: Carlsen-Nakamura 0,5-1,5

Se gli appassionati di scacchi erano preoccupati per il rischio di rimanere senza un ulteriore bagno di sangue mentale tra Carlsen e Nakamura, di certo giovedì hanno tirato un sospiro di sollievo. Chi avrebbe però detto che questo match si sarebbe svolto nel Girone dei Ripescati?

Nonostante i loro ultimi incontri siano stati piuttosto equilibrati, Carlsen nello storico aveva un vantaggio di 9 punti. Nei match più recenti, però, sembrava che Nakamura avesse trovato il suo giusto ritmo contro il Campione del Mondo.

La prima partita è stata una lotta ipnotica in cui Carlsen ha sacrificato due pedoni per un compenso a lungo termine. Con una dimostrazione di gioco ad altissimo livello da parte di entrambi i giocatori, però, la partita si è poi spenta in una patta dovuta al finale di alfieri contrari.

La seconda partita ci ha portato un'interessante idea di Carlsen, che ha giocato precocemente h4 nella Nimzo-Indiana; anche questa è però terminata patta dopo 28 mosse.

Tutto alla fine è dipeso di nuovo da una partita armageddon tra questi due titani. Carlsen, che aveva 15 minuti contro i 9:17 di Nakamura, che giocava però a due risultati avendo il Nero, si è trovato in considerevole vantaggio in diversi momenti. Il GM americano, però, non si è concesso di mollare, anzi è rimasto in piedi.

Tutto si è svolto negli ultimi secondi della partita, che non prevedeva incremento, ed era tutta questione di chi avrebbe fatto perdere l'altro per tempo. Con 25 secondi contro i 15 di Nakamura, Carlsen ha perso la donna alla mossa 63 e ha abbandonato. Dopotutto, però, Nakamura aveva difeso una posizione davvero difficile e prima della svista aveva posizione obiettivamente pari.

Il GM Rafael Leitao analizza questa loro intensa ultima partita, che è anche la nostra Partita del Giorno, i cui commenti verranno caricati qui sotto più tardi.


Se invece volete vedere le analisi di Nakamura di questa partita, eccone il video qui sotto:

Indossando una maglietta che recitava "LETTERALMENTE NON MI INTERESSA" (tutto in maiuscolo, "I LITERALLY DON'T CARE") durante l'intervista, Nakaura ha offerto il seguente paragone per spiegare la sua rivalità con Carlsen: "è come paragonare gli New York Yankees e i Boston Red Socks. Intendo, i Red Socks hanno vinto una World Series nel 1918; non l'hanno rivinta di nuovo, credo, prima del 2004".

"Sapete, negli ultimi due anni ho trovato un modo di giocare bene... Credo che il problema principale è che non crollo completamente quando affronto Magnus. Nel passato, avrei ceduto molto velocemente".

TRADUZIONE: "Credo che il problema principale è che non crollo completamente quando affronto Magnus. Nel passato, avrei ceduto molto velocemente". - Il GM Nakamura sulla sua lunga rivalità con il Campione del Mondo — ChesscomLive

Carlsen esce dal torneo con 15.000$ e 75 Punti Tour, nonché con un biglietto per la Divisione I del prossimo evento del Champions Chess Tour. I tre giocatori meglio classificati di questa Divisione godono infatti di questo diritto.

Risultati Divisione I

Divisione II

Abdusattorov e Vachier-Lagrave hanno ormai una tradizione di rivalità nella Divisione II e se la vedranno nell'ultima giornata di gioco, dopo essersi già incontrati nelle fasi precedenti.

Il loro primo match non sarebbe potuto essere più netto: Abdusattorov ne ha vinto tutte le partite, senza aver nemmeno bisogno della quarta per chiudere l'incontro.

Vachier-Lagrave ha sacrificato del materiale in ogni singola partita, ma nemmeno una di queste ha preso una piaga a suo favore. Nella prima aveva sacrificato la donna, nella seconda una torre, e nella terza un alfiere. Cosa poco tipica per il numero due francese, nemmeno una volta è riuscito ad andare oltre la 40esima mossa.

Nella seconda partita Vachier-Lagrave ha trovato un astuto sacrificio di torre ma è stato controbattuto da una mossa difensiva ancor più impressionante. La partita è poi terminata con uno scacco matto in una mossa.

C'è molto in palio nella Gran Finale: dopotutto, il vincitore guadagnerà l'accesso diretto alla Divisione I del prossimo evento di maggio, il che gli porterà 7.500$ almeno, garantiti.

Risultati Divisione II

Divisione III

Tabatabaei si è portato a casa 5.000$ e 20 Punti Tour per essere arrivato primo in questa Divisione. Il suo ultimo incontro di quattro partite, contro Sarana, è stato abbastanza equilibrato ed è stato deciso solo nell'ultima partita.

La partita decisiva è stata un lungo finale di torri tecnico. Guarderemo piuttosto la prima partita del loro match, che ha visto un attacco feroce nonostante sulla scacchiera non ci fossero più le donne.

TRADUZIONE: Congratulazioni ad Amin Tabatabaei per aver vinto la Divisione III del Chassable Masters! — Champions Chess Tour

Sarana vince 3.000$ e 15 Punti Tour per essere arrivato secondo nell'evento.

Risultati Divisione III


Il Chessable Masters è la seconda tappa del Champions Chess Tour 2023 (CCT), un enorme circuito che combina i migliori aspetti delle precedenti edizioni del Champions Chess Tour con il Chess.com Global Championship. Il Tour prevede sei eventi nel corso dell'intero anno, che culmineranno in una fase Finale giocata in presenza.
Con la partecipazione dei migliori giocatori al mondo e un montepremi complessivo di oltre 2 milioni di dollari, il CCT è il più importante evento targato Chess.com ad oggi.

Solo i grandi maestri hanno il diritto ad un'entrata automatica alla fase di Play-In: altri giocatori titolati (Da IM in giù) possono invece giocare le Qualificazioni che si svolgono ogni lunedì a partire dal 13 febbraio, eccetto che nelle settimane in cui si giocano Play-In o Knockout, per un totale di 21 tornei. I primi tre classificati di ogni Qualificazione possono partecipare nel Play-In successivo.


Articoli Precedenti:

AnthonyLevin
NM Anthony Levin

NM Anthony Levin caught the chess bug at the "late" age of 18 and never turned back. He earned his national master title in 2021, actually the night before his first day of work at Chess.com.

Anthony, who also earned his Master's in teaching English in 2018, taught English and chess in New York schools for five years and strives to make chess content accessible and enjoyable for people of all ages. At Chess.com, he writes news articles and manages social media for chess24.

Email:  anthony.levin@chess.com

Facebook:  https://www.facebook.com/anthony.seikei/ 

Twitter: https://twitter.com/alevinchess

Instagram: https://www.instagram.com/anthonylevinchess/

Altro da NM AnthonyLevin
Firouzja fa precipitare Gukesh al secondo posto, Nepomniachtchi è di nuovo in testa

Firouzja fa precipitare Gukesh al secondo posto, Nepomniachtchi è di nuovo in testa

Vidit e Praggnanandhaa recuperano; solo partite decisive nel Femminile, Tan in testa

Vidit e Praggnanandhaa recuperano; solo partite decisive nel Femminile, Tan in testa