Termini scacchistici
Torneo dei Candidati

Torneo dei Candidati

Torneo dei Candidati? Candidati a cosa? Scopriamo assieme tutto quel che c'è da sapere sul Torneo dei Candidati e la sua importanza nel ciclo del Campionato del Mondo!

Ecco quel che devi sapere sul Torneo dei Candidati:


Cos'è Il Torneo Dei Candidati?

Il Torneo dei Candidati è l'ultimo evento del ciclo del Campionato del Mondo prima del match con il Campione stesso. È anche il secondo torneo più importante di questo ciclo, perché il vincitore del Torneo dei Candidati gioca contro il campione regnante nel match per il titolo di Campione. La FIDE organizza il ciclo del Campionato del Mondo dal 1948 e il Torneo dei Candidati dal 1950. Dal 2013 il Torneo dei Candidati si svolge ogni due anni.

Candidates Tournament
La sede di gioco del Torneo dei Candidati 2020. Foto: Maria Emelianova/Chess.com.

Perché è Importante Il Torneo Dei Candidati?

Il Torneo dei Candidati è importante perché seleziona lo sfidante per il match per il titolo di Campione del Mondo. Diversi tornei fanno parte del ciclo del Campionato del Mondo, ma la loro vera funzione è permettere la qualificazione al Torneo dei Candidati. Il torneo FIDE Chess.com Grand Swiss è un esempio eccellente e apprezzato di evento al massimo livello il cui scopo principale è attribuire uno dei posti al Torneo dei Candidati.

Candidates Tournament
Il vincitore del torneo FIDE Chess.com Grand Swiss del 2019, il GM Wang Hao, si è guadagnato un posto nel Torneo dei Candidati 2020. Foto: Maria Emelianova/Chess.com.

Come Ci Si Qualifica Per Il Torneo Dei Candidati

Il Torneo dei Candidati è un torneo all'italiana andata e ritorno a otto giocatori. Il modo in cui gli otto giocatori vengono al momento selezionati è il seguente:

  • Una "wild card" è di solito selezionata dall'organizzatore del torneo, anche se ci sono criteri specifici che devono essere comunque rispettati perché questa scelta sia valida. 
  • I primi due classificati della FIDE World Cup si qualificano per il Torneo dei Candidati.
  • I primi due classificati del FIDE Grand Prix si qualificano per il Torneo dei Candidati.
  • Il vincitore del FIDE Grand Swiss tournament si qualifica per il Torneo dei Candidati.
  • Il giocatore con il più alto Elo medio durante l'anno si qualifica per il Torneo dei Candidati.
  • Lo sconfitto del precedente match di Campionato del Mondo si qualifica per il Torneo dei Candidati.
Candidates Tournament
Fabiano Caruana si è qualificato per il Torneo dei Candidati 2020 in quanto sconfitto nel match del Campionato del Mondo 2018. Foto: Maria Emelianova/Chess.com.

Storia Del Torneo Dei Candidati

La FIDE ha iniziato a sovrintendere al Campionato del Mondo nel 1948. Il processo di selezione dei candidati è cambiato molte volte negli anni, con cicli di diversa lunghezza tra un Campionato del Mondo ed un altro e formule differenti utilizzate per selezionare lo sfidante. Per esempio, tra il 1950 e il 1962 lo sfidante si selezionava con un torneo all'italiana e il ciclo del Campionato del Mondo durava tre anni.

Il primo Torneo dei Candidati si è tenuto nel 195o a Budapest, dove i GM David Bronstein e Isaac Boleslavsky sono arrivati primi a pari merito. Bronstein ha poi vinto un match contro Boleslavsky e ha poi pareggiato il suo match mondiale contro il GM Mikhail Botvinnik, che ha così mantenuto il suo titolo. Bronstein ha scritto un famoso libro sul Torneo dei Candidati del 1953, che è a tutt'oggi considerato un classico. Il GM Vassily Smyslov, che nel 1953 ha vinto il Torneo dei Candidati, ha anche lui poi pareggiato il suo match di campionato contro Botvinnik, per poi vincere il successivo Torneo dei Candidati nel 1956. Nel 1957 ha finalmente sconfitto Botvinnik nel Campionato del Mondo, anche se poi Botvinnik ha vinto il loro match di rivincita nel 1958, recuperando la sua corona.

candidates tournament
Bronstein ha scritto un famoso libro sul Torneo dei Candidati del 1953. Foto: Amazon.

Il vincitore successivo dei Candidati fu il GM Mikhail Tal, che sconfisse Botvinnik nel match per il titolo del 1960. La storia si è ripetuta ancora quando Botvinnik ha vinto il match di rivincita anche contro di lui nel 1961. Il GM Tigran Petrosian ha vinto il Torneo dei Candidati del 1962 e ha poi sconfitto Botvinnik nel 1963, dopodiché quest'ultimo ha definitivamente lasciato il ciclo del campionato.

In seguito al Torneo dei Candidati del 1962, i Candidati venivano selezionati per la vittoria o il buon piazzamento nei tornei Interzonali; tra questi si selezionava poi lo sfidante al titolo attraverso match a Knockout in un torneo tra Candidati. 

I Tornei dei Candidati all'italiana andata e ritorno ad otto giocatori sono tornati in auge solo nei tempi più moderni. Il Torneo dei Candidati del 2013 a Londra è stato particolarmente drammatico e storico. In una corsa a due per il primo posto tra i GM Magnus Carlsen e Vladimir Kramnik i due erano in parità prima dell'ultimo turno, poi perso da entrambi. Carlsen è stato dichiarato vincitore per il secondo spareggio tecnico, il numero di vittorie, e ha poi sconfitto nello stesso anno il campione in carica, il GM Viswanathan Anand.

Carlsen ha difeso con successo il suo titolo contro Anand nel 2014, contro il GM Sergey Karjakin nel 2016 e contro il GM Fabiano Caruana nel 2018.

Il Torneo dei Candidati 2020 è iniziato nel marzo 2020 con la partecipazione dei seguenti GM: Maxime Vachier-Lagrave, Ian Nepomniachtchi, Fabiano Caruana (lo sfidante sconfitto del match 2018), Anish Giri, Wang Hao, Alexander Grischuk, Ding LirenKirill Alekseenko. I primi sette turni sono stati giocati, ma il 26 marzo 2020 è stato dichiarato che la seconda metà del Torneo dei Candidati sarebbe stata rimandata a causa della pandemia COVID-19 e delle restrizioni di viaggio della Russia. Il torneo è ripreso il 19 aprile 2021 e si è concluso il 27 aprile 2021.

Il GM Ian Nepomniachtchi ha vinto questo tribolato torneo e ha affrontato Carlsen nel match mondiale a novembre-dicembre 2021.

Classifica Finale del Torneo dei Candidati 2020/21

# Fed Nome Rtg Perf 1 2 3 4 5 6 7 8 Pts
1 Ian Nepomniachtchi 2774 2849 ½½ 10 ½½ ½1 11 8.5/14
2 Maxime Vachier-Lagrave 2767 2824 ½½ ½0 ½0 ½1 ½1 8.0/14
3 Anish Giri 2763 2799 ½½ ½1 ½1 ½0 10 ½1 7.5/14
4 Fabiano Caruana 2842 2789 ½½ ½1 ½0 ½½ ½1 7.5/14
5 Ding Liren 2805 2769 01 ½0 ½1 ½1 7.0/14
6 Alexander Grischuk 2777 2773 ½½ ½1 ½1 ½½ ½0 ½0 ½½ 7.0/14
7 Kirill Alekseenko 2698 2708 ½0 ½0 01 ½0 ½1 ½½ 5.5/14
8 Wang Hao 2762 2674 00 ½0 ½0 ½0 ½½ ½½ 5.0/14

(Spareggi: 1. Scontro diretto, 2. Numero di vittorie, 3. Sonneborn-Berger.)

Il Campionato del Mondo di Scacchi del 2021 tra Carlsen e Nepomniachtchi è stato vinto da Carlsen con il punteggio di 7,5-3,5.

Il prossimo Torneo dei Candidati si terrà a Madrid a giugno 2022.

Magnus Carlsen, Ian Nepomniachtchi
Il vincitore del Torneo dei Candidati 2020/21, Ian Nepomniachtchi, ha affrontato Magnus Carlsen nel Campionato del Mondo 2021.

Conclusioni

Ora sai cos'è il Torneo dei Candidati, perché è importante, come ci si qualifica per il Torneo dei Candidati, e molto altro! Vai a leggere la pagina dedicata ai giocatori più forti per scoprire altre curiosità sui partecipanti del Torneo dei Candidati.